10 maschere fai da te per capelli sfibrati da sole e salsedine

Redazione Amando  | 13 Nov 2023

Estate, tempo di ferie, vacanze, relax e bagni di sole e di mare! Se non adeguatamente protetti da solari specifici, i capelli vengono sottoposti a uno stress non indifferente: vento, salsedine ed esposizioni prolungate, infatti, possono compromettere la bellezza della chioma che rischia di assumere l’aspetto di un cespuglio di paglia! I capelli appaiono sfibratiopachi e secchi: come risolvere tempestivamente la situazione?

Se l’appuntamento con il parrucchiere – che saprà consigliare un trattamento rinvigorente specifico – non è ancora in agenda, sicuramente un buon rimedio fai da te è quello che ci vuole. È sufficiente guardare dentro al frigorifero e in dispensa e affidarci a frutta, verdura, uova, yogurt, olio di oliva e altri ingredienti facili da recuperare, per preparare un’ottima maschera, naturale ed economica. È bene ricordare che la maschera non sostituisce il balsamo: quest’ultimo può essere applicato anche ad ogni shampoo mentre la maschera ogni 10-15 giorni.

Eccone ben 10 maschere fai da te, tutte di semplicissima realizzazione, da scegliere a seconda degli ingredienti a disposizione o del proprio gusto!

1 Maschera allo yogurt, olio e miele

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 4 cucchiai di yogurt bianco
  • 4 cucchiai di miele

Preparazione

Versare in un contenitore sufficientemente capiente tutti gli ingredienti, facendo in modo che si amalgamino tra loro mescolando con cura con l’ausilio di un cucchiaio e fino a ottenere una “crema” densa. Applicatela su tutta la lunghezza, partendo dalle radici, su capelli asciutti. In caso di capelli normalmente grassi, iniziare l’applicazione partendo da metà lunghezza e non dalle radici. Una volta applicata, la maschera dovrà essere lasciata in posa per circa 30-40 minuti, possibilmente coprendo i capelli con della pellicola alimentare o un morbido asciugamano. Trascorso questo tempo, sciacquare con abbondante acqua ed eseguire lavaggio secondo abitudine.

2 Maschera alla maionese

Ingredienti

  • 8 cucchiai di olio di oliva
  • 2 uova
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • succo di ½ limone bio
  • succo di ½ arancio bio
  • 2 cucchiai di miele

Preparazione

Mettere in una ciotola i rametti di rosmarino, senza spezzarli e ricopriteli con l’olio di oliva. A parte, sbattete le due uova, quindi aggiungete gradualmente il succo di limone e quello d’arancio, versate anche l’olio e i rametti di rosmarino preparati in precedenza e, dopo qualche minuto, togliete i rametti. L’impacco è pronto e non vi resterà che versarlo con attenzione sui capelli umidi e lasciarlo in posa per almeno 30 minuti avvolgendo la testa nella pellicola trasparente. Finita l’attesa, procedete al normale lavaggio. Questa maschera, particolarmente rivitalizzante, è perfetta anche per capelli danneggiati dalle troppe tinture o da prodotti troppo aggressivi.

3 Maschera all’olio di Argan

Ingredienti

  • 10 ml di olio di Argan
  • 10 ml di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di burro

Preparazione

Versare in una ciotola capiente il burro precedentemente sciolto a bagnomaria (o per accelerare i tempi, al microonde, occorreranno al massimo 30 secondi) quindi aggiungere entrambi gli oli. Iniziare a mescolare il tutto con molta energia – con una frusta manuale o elettrica – fino a ottenere un’emulsione dall’aspetto leggermente spumoso. Dopo aver fatto riposare il composto per circa una decina di minuti, iniziare ad applicarlo sui capelli partendo dalla radice per tutta la lunghezza, aiutandosi possibilmente con un pettine. Lasciar riposare per 2 ore dopo aver avvolto la chioma con la pellicola trasparente, quindi risciacquare con abbondante acqua e procedere con il classico shampoo.

4 Maschera ultra nutriente alla banana

Ingredienti

  • 10 ml di olio di oliva
  • 10 ml di olio di mandorle dolci
  • polpa di 1/2 banana

Preparazione

Prendere un contenitore alto e capiente dove unire contemporaneamente l’olio di mandorle dolci e quello d’oliva assieme alla polpa della banana (possibilmente bio), quindi iniziare a mescolare con l’ausilio un cucchiaio o una paletta di legno. Eventualmente, utilizzare un frullatore a immersione per frullare il composto qualora dovesse risultare troppo denso. Lasciarlo “posare” per una paio di minuti, quindi iniziare l’applicazione, stendendolo su tutta la lunghezza dei capelli. Avvolgere i capelli con della pellicola alimentare perché potrebbe “colare”. Lasciar agire la maschera per almeno una decina di minuti, quindi risciacquare con abbondante acqua tiepida. Terminare eseguendo lo shampoo tradizionale.

5 Maschera all’olio di ricino

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di olio di ricino
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 tuorlo d’uovo

Preparazione

Versare i due oli e il tuorlo d’uovo in una ciotolina, quindi iniziare a lavorare il tutto con una frusta fino a realizzare una miscela composta, mescolando accuratamente. Il risultato dovrà avere una consistenza molto morbida e fine. Applicare quindi sui capelli, dalle radici alle punte, aiutandosi eventualmente con un pettine, e coprendo la testa con la quantità necessaria di pellicola trasparente alimentare. Lasciare agire questo “prezioso” trattamento per almeno un’ora, in modo da avere dei risultati presto visibili e incredibilmente sorprendenti! Per finire, risciacquare utilizzando una piccola quantità di shampoo da spargere bene su tutti i capelli e abbondante acqua tiepida.

6 Maschera antistress

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di yogurt
  • 1 cucchiaino di miele
  • qualche goccia di olio di semi di lino

Preparazione

Prendere un contenitore capiente e versarvi, nell’ordine, lo yogurt, il miele e, per finire, l’olio. Mescolare con delicatezza ma continuativamente, aiutandosi con un cucchiaio, fino a far amalgamare bene il tutto e ottenendo un’emulsione morbida e abbastanza consistente. Quindi iniziare ad applicare il composto su tutta la lunghezza dei capelli, precedentemente inumiditi (ed eventualmente dopo aver asportato bene l’eccesso di acqua con un asciugamano). Lasciare agire per almeno una ventina di minuti, quindi sciacquare accuratamente e quindi procedere con l’usuale detergente. Questa maschera è un vero e proprio toccasana per i capelli secchi e sfibrati, che troveranno giovamento istantaneo dopo la sua applicazione.

7 Maschera al latte

Ingredienti

  • 100 ml di latte
  • 3 cucchiai di avena bio

Preparazione

Lasciar macerare, per circa 45 minuti, i tre cucchiai di avena nel latte, precedentemente ben riscaldato ma non bollito. Filtrare il tutto aiutandosi con un passino da cucina e lasciare raffreddare a temperatura ambiente (quindi non mettere nel frigorifero). Aiutandosi con un tampone di garza o un asciugamano di lino o cotone imbibiti in questa particolare maschera “liquida”, passare sulle lunghezze dei capelli. Avvolgere la testa con un asciugamano possibilmente tiepido, quindi lasciare agire per circa una ventina di minuti. Sciacquare con acqua tiepida e procedere con uno shampoo delicato. Questa maschera è particolarmente indicata in caso di capelli secchi e sfibrati, a cui dona sprint e benessere in pochissimo tempo.

8 Maschera energizzante

Ingredienti

  • 1 tazzina di olio extravergine di oliva
  • 1 tazzina di caffè

Preparazione

Mettere l’olio in un contenitore e riscaldarlo a bagnomaria. Ancora tiepido, passarlo bene sulle lunghezze dei capelli, servendosi di un pettine per spargerlo uniformemente. Lasciarlo agire per almeno una trentina di minuti avvolgendo la testa in una pellicola alimentare. Trascorso il tempo necessario versare sui capelli il caffè, quindi lasciare agire ancora altri 5 minuti. Procedere risciacquando bene con abbondante acqua ed effettuando lo shampoo abituale. Questa maschera “a tutta energia” e particolarmente nutriente è ideale per tutti i tipi di chioma ma in soprattutto per i capelli ricci che renderà anche particolarmente docili e ricettivi allo styling.

9 Maschera con banana e birra

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di birra
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

Privare la banana della buccia, adagiarla su un piano di lavoro quindi tagliarla riducendola a fettine. Con l’ausilio di una forchetta schiacciarla bene fino a ottenere una polpa morbida e il più possibile omogenea. Mettere in una ciotolina e unire l’uovo (tuorlo e chiara), quindi mescolare bene con un cucchiaio o una paletta di legno. Versare poi la birra e mescolare di nuovo, quindi per concludere unire il cucchiaio di miele. Applicare sui capelli e lasciare in posa per circa un’ora. Trascorso il tempo necessario, sciacquare accuratamente per eliminare ogni eventuale residuo di maschera, quindi procedere con la detersione abituale. È ideale per le chiome spente e appassite.

10 Maschera yogurt e cacao

Ingredienti

  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (oppure olio di semi di lino, olio di germe di grano o di mandorle dolci), due cucchiai di balsamo

Preparazione

In un recipiente versare lo yogurt al quale aggiungere successivamente l’olio di cocco (o un mix di oli a piacere, in questo caso nella quantità di alcune gocce). Proseguire unendo il balsamo e il cacao in polvere, quindi mescolare fino ad ottenere un composto morbido e privo di grumi. A questo punto stenderlo sui capelli con l’aiuto di un pennello da tintura insistendo soprattutto dalla metà della lunghezza alle punte. Al termine della stesura avvolgere i capelli nella pellicola alimentare e lasciare in posa 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e procedere con lo shampoo.

Redazione Amando
Redazione Amando

La redazione di Amando.it è composta da quattro persone, che si occupano di realizzare guide, contenuti e notizie legati al mondo femminile: dalla moda all'oroscopo, dalla salute alle mamme.



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur