Capelli corti? Ecco il make up che li valorizza

Redazione Amando  | 15 Nov 2023

Un taglio corto, evidenzia molto il viso, ecco qualche consiglio su quale make-up adottare per valorizzare al meglio l’insieme.

Il trucco va certamente adattato al vostro gusto, ma essendo un modo per valorizzare il viso, deve anche adattarsi ai vostri colori e soprattutto anche al taglio di capelli e al colore che avete scelto.
Quando si vuole cambiare look la prima cosa su cui agire è il capello, ma un buon taglio, può perdere se il trucco è totalmente sbagliato.
Ecco qualche suggerimento per valorizzare al meglio i capelli corti, il colore e il trucco.

1 Biondo – sera

Se avete un bel caschetto biondo, anche molto chiaro come va di moda, e avete una serata importante o se semplicemente volete farvi notare, ecco un trucco ‘della notte‘ molto Twilight, adatto sia a occhi chiari che scuri, da fare su una pelle di porcellana: niente abbronzatura, ma un bel colore chiaro ed uniforme, labbra dal colore naturale, o rosate, molto discrete ed eleganti. Veniamo agli occhi: usate una matita marrone scuro ed evidenziate molto sotto all’occhio e la palpebra come dalla foto, praticamente contornate sino al naso e sino all’esterno, mentre vicino alle ciglia superiori usate una tonalità di marrone chiaro. E poi tanto mascara.

2 Biondo – giorno/sera

Se invece volete qualcosa di più leggero ecco un trucco meno d’effetto ma che valorizza sempre il biondo e soprattutto gli occhi chiari azzurri o verdi. Scegliete il colore dell’ombretto in tono più scuro rispetto al colore degli occhi. Partite dalla metà dell’occhio sotto e colorate sino all’estremo esterno, non coprite tutta la palpebra, ma come un ala di gabbiano arrivate sino quasi al naso solo nella parte alta. Mascara senza esagerare, concesso un poco di colore sugli zigomi e sempre un rossetto naturale. Questo trucco potete anche usarlo di giorno.
Comunque le bionde abbronzate non vanno più di moda, quindi trucco del viso chiaro, concesso solo poco blush o fard sugli zigomi.

3 Castano/Rosso/Ramato – sera

Colori più caldi ecco per la sera l’uso dell’effetto metallo, scegliete un colore scuro per colorare la parte della palpebra più vicina al naso e sfumate andando al chiaro, grigio metallo verso l’esterno. Riga sottile di eye-liner nero. Il contorno sotto dell’occhio evidenziatelo appena con una matita marrone, mascara discreto e blush guance sfumato verso gli zigomi. Anche in questo caso labbra molto naturali.

4 Castano/Rosso/Ramato – giorno

Per il giorno, meglio qualcosa di molto semplice, discreto che è sempre chic! I toni del mattone e del rosa chiaro sono ideali, e sempre con ombretti luminosi. Base rosa chiarissimo su tutta la palpebra e un’ombra di marrone mattone all’esterno come in foto. Matita marrone interna all’occhio e mascara discreto. Marcate un poco di più le guance e gli zigomi con il blush dorato e labbra sempre soft e sempre color biscottato.

5 Capelli Castano scuri/Neri – giorno/sera

Se i vostri colori sono più scuri, potete ovviamente osare un colore in contrasto, quest’anno è l’anno del verde e allora che verde sia, un color salvia shimmer per il giorno da usare su tutta la palpebra ma schiarendo verso il sopracciglio e anche sotto all’occhio, mentre per la sera potete usare un colore più scuro come il verde foresta. Gloss sulle labbra di giorno, ma alla sera meglio naturale e un po’ di rosa sulle guance.

Redazione Amando
Redazione Amando

La redazione di Amando.it è composta da quattro persone, che si occupano di realizzare guide, contenuti e notizie legati al mondo femminile: dalla moda all'oroscopo, dalla salute alle mamme.



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur