Home » Amore » Relazioni / Sentimenti » Quattro tipologie di uomini che non ti rendono felice

Quattro tipologie di uomini che non ti rendono felice

Con che ragazzo uscire e quali sono le conseguenze? Se esistono delle tipologie di uomo, eccone qui quattro in cui potrete forse riconoscere la vostra attuale frequentazione.

Quattro tipologie di uomini che non ti rendono felice

Molte donne e ragazze provano ad uscire e frequentare tanti uomini, diversi per età, lavoro, passioni, ma nessuno di loro le rende davvero felici. Sembra che quello giusto non arrivi mai, ma in questi casi ci siamo mai chieste se sono sbagliati gli uomini che incrociamo o sbagliamo noi quando li incontriamo e conosciamo? Le persone che frequentiamo ci raccontano sempre qualcosa di noi, per questo bisogna imparare ad usare queste esperienze per carpire delle informazioni importanti. Allora fermati un attimo e prova a riflettere.

L’uomo sconosciuto
Uomo sconosciutoA tutte sarà capitato di uscire con un uomo sconosciuto, procurato da una amica dell’amica, o incontrato in chat, piuttosto che in un locale. In questo caso aspettative e terrore vanno di pari passo e 9 volte su 10 quel ragazzo non è come te lo hanno descritto o come si è mostrato i primi minuti di conversazione. Ovviamente cedere a questo tipo di conoscenze rivela che forse in fondo sei ancora una sognatrice e hai magari voglia di provare il brivido della novità, ma attenzione perché è troppo semplice proiettare le nostre aspettative su un volto che non ha dei lineamenti noti.
Conseguenze
Se la tua mente corre troppo, il rischio è quello di inquadrare l’altro in uno schema di relazione senza però averlo conosciuto. In questo modo non ci si scambierà qualcosa di vero perché ci si blocca su un dettaglio, e alla fine penseremo di aver sbagliato ancora una volta uomo dando la colpa a lui di essere in fondo stato se stesso.
Cosa fare
Quando ti si presentano queste occasioni, mima il gesto di staccare la testa da corpo e di appoggiarla su un piano e immagina di sospendere la parte di te che solitamente giudica. Poi esci e goditi la serata, senza pensare troppo. Quando rientri a casa fai un bilancio delle tue sensazioni.

Il cavaliere
Uomo cavaliereIl cavaliere è il tipo di uomo che ti apre la portiera della macchina, che ti offre la cena e ti riaccompagna sotto casa; ti ascolta, ti riempie di complimenti e attenzioni. Esci con lui ma non sempre ti dà delle emozioni vere, semplicemente può risollevare la tua autostima e per un po’ può andare bene, ma alla lunga potrebbe impedirti di metterti in gioco.
Conseguenze
Un uomo che punta le sue attenzioni solo su di te, ti impedirà di conoscerlo davvero perché lui rimarrà sempre nell’ombra e questo a lungo andare può essere un pericolo.
Cosa fare
Prima di uscire con uomini di questo tipo, elenca 4 aspetti positivi di te e chiedi di fare altrettanto ad un’amica. In questo modo, quando uscirai con lui non avrai bisogno di essere riempita di complimenti.

Il leader
Uomo leaderUn uomo molto carismatico e pieno di successo, incontrarlo ovviamente ti dà il brivido perché potrai essere invidiata dalle altre per aver conquistato un tipo simile.
Ma perché hai bisogno di rivelarti al mondo attraverso di lui?
Conseguenze
Con un uomo del genere a fianco ci sentiremo brillare, ma quando lui non c’è? Bisogna perciò scoprire i propri talenti e coltivarli ogni giorno per dimostrare chi siamo, anche senza un uomo leader al nostro fianco.
Cosa fare
Prova a scrivere cinque qualità migliori di quest’uomo e come ti fanno sentire. Potresti farcela anche senza di lui? Io penso proprio di sì!!

L’inafferrabile
Uomo inafferrabileIl tipico uomo che rimanda sempre gli appuntamenti, che non si fa trovare o che se vuoi uscire con lui devi accettare un appuntamento anche a mezzanotte! Inseguirlo ti offre adrenalina e ti fa sentire una donna moderna, ma quando non si fa vivo il tuo umore va a terra e la tua autostima precipita.
Conseguenze
Vivere in questo modo ti fa uscire dalla routine, ma anche dalla possibilità di uscire con altri uomini sentimentalmente più generosi, e prima o dopo gli amici si stufano di essere bidonati perché tu li scarichi appena lui si fa vivo.
Cosa fare
Fai un contratto con te stessa mettendo per iscritto i tuoi paletti. Per esempio annota fino a che ora tenerti libera per lui e quante occasioni dargli prima di dirgli addio. Ti aiuterà a tenere sotto controllo la situazione e a non annullarti troppo.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami