Home » Oroscopo » Astrologia » Transito di Giove in Vergine e Saturno entra in Sagittario

Transito di Giove in Vergine e Saturno entra in Sagittario

Giove in Vergine: gioie e dolori per i 12 segni zodiacali perché non ci sarà solo il suo transito ma avrà Saturno come aiutante
Transito di Giove in Vergine e Saturno entra in Sagittario

Proveniente dal segno del Leone, dal giorno 11 agosto Giove ha iniziato il suo transito nel segno della Vergine, nel quale resterà fino all'11 settembre del prossimo anno.

Per compiere l'intero percorso attorno ai 12 segni dello zodiaco questo pianeta impiega 12 anni ed è per questo che la sua sosta in un segno diventa un evento utile per il collettivo e per chi è nato nell'area che lui sta attraversando.

Giove, dopo aver esaltato nei comportamenti l'egocentrismo leonino, in Vergine c'insegnerà ad occuparci degli altri, ad aver rispetto della natura e della salute personale e collettiva.

 

Lui, signore del Sagittario, si occupa dei “paesi lontani”, quindi il tema dell'immigrazione sarà portato in primo piano, forse per regolamentarla ed anche per impegnare i governi ad aver cura di chi soffre, perché la Vergine è il segno del servizio, ossia dell'aiuto disinteressato agli altri.


LEGGI: La missione karmica del segno della Vergine

Gli argomenti cari alla Vergine sono, oltre la salute e il lavoro, anche l'ecologia, l'alimentazione e i diritti degli uomini, materie queste che saranno in luce durante il transito di questo pianeta e non soltanto nel nostro paese.

Il compito che si assume Giove è di renderci consapevoli dei nostri errori, per questo potrebbe aiutarci a capire l'importanza che ha per tutti noi il rispetto della natura, senza il quale finiremmo per non avere più le materie prime necessarie per la nostra sopravvivenza.

Si occupa anche della Giustizia e quindi, in Vergine, può suggerire leggi che tutelino chi ha contratto malattie professionali, oppure può ispirare l'adozione di mezzi di prevenzione per queste ed altre malattie. Non è quindi da escludere che gli argomenti appena accennati salgano alla ribalta per qualche caso eclatante, anche se la speranza di noi tutti è che vengano prese opportune misure per migliorare la situazione attuale già prima di subirne le conseguenze.

Non dimentichiamo poi che la Vergine subirà per l'intero anno, ed oltre, una quadratura da parte di Saturno, che sarà in transito nel segno del Sagittario dal quale creerà una sinergia con Giove che interesserà buona parte dei segni zodiacali.

LA FUNZIONE DI GIOVE NELLO ZODIACO

Giove, con merito, è posto dall'astrologia tra i pianeti più importanti, quelli che seguono il cammino del singolo e dell'umanità tutta. Da sempre considerato nell'immaginario popolare un pianeta generoso che elargisce doni e facilitazioni, nella realtà segue con attenzione le nostre vite e ci sprona a migliorarci. Non usa metodi drastici come Saturno (quando ce l'abbiamo contro si sente!), ma ugualmente sa essere incisivo quando occorre.


Può portare ricchezza, se meritata,
ed anche scarsa liquidità se necessario per capire che è arrivato il momento di cambiare. La sua ricchezza spesso è di tipo interiore, perché ci consente di prender coscienza di limiti, autoimposti o subiti, dei quali dovremmo liberarci. Oppure ci aiuta a scoprire malesseri morali o psicologici che ignoravamo così che sia possibile curarli. Ovunque, nei rapporti o nel vivere quotidiano, c'è bisogno di consapevolezza, lui sarà la luce che illumina le menti e le coscienze.

 

Nella sfera affettiva può far nascere nuovi amori o ci farà capire che è ora di voltar pagina. Favorisce le convivenze, i matrimoni e le nascite;nel lavoro stimola l'ambizione e la creatività e nella sfera pratica si occupa di questioni legali e burocratiche.

 

QUALI SEGNI SARANNO BENEFICIATI DAL TRANSITO DI GIOVE

Analizzeremo ora quali effetti avrà il transito di Giove in Vergine sugli altri segni zodiacali. Uniremo, dove interessato, anche il transito di Saturno, che trasferendosi in modo definitivo in Sagittario entrerà in conflitto con Giove e per questo, per alcuni segni, sarà suo “complice”.

E' uno sguardo d'insieme quello che daremo, che interesserà i nati nei vari segni ma non il singolo individuo, perché per sapere con certezza quali doni o condanne i due pianeti potranno elargire ad ogni persona, è indispensabile valutarne l'azione nel tema natale.

Troverete i segni divisi per elemento di appartenenza e inseriti in una graduatoria di merito che mette in primo piano chi tra loro ottiene maggiori benefici.


Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami