Costume Carnevale antichi greci fai da te

Redazione Amando  | 15 Nov 2023

Se vi serve un costume di carnevale all’ultimo minuto, ecco qui le istruzioni per crearlo in pochi minuti.

Se siete stati invitati all’ultimo minuto ad una festa in maschera per Carnevale, avrete bisogno di un costume pronto da indossare e fare bella figura. L’unica soluzione che vi viene in mente è andare a comprarne o noleggiarne uno già fatto? Non è necessario, soprattutto se non lo userete che per una volta, c’è una soluzione semplicissima e velocissima per creare il proprio costume da Carnevale con semplici oggetti che abbiamo in casa.
Impareremo a creare un costume di Carnevale da antichi greci fai da te.

Tutto quello che serve è un grosso pezzo di stoffa bianca, va bene un lenzuolo, una tenda, una tovaglia o del tessuto da fodera. Deve avere un’altezza dal mento fino a terra, oppure dal mento alle ginocchia se volete farlo corto e come lunghezza deve avvolgersi almeno una volta e mezza attorno al vostro corpo. Poi sono necessarie spille o bottoni o fermagli e un nastro o cordino dorato, da mettere in vita.
Prendete la stoffa e piegatela a metà nel senso della lunghezza, quindi mettetela davanti a voi e tenete il segno in corrispondenza delle spalle. Prendete una spilla e fermate il punto di una sola spalla, quindi aprite la stoffa e indossatela. Puntate anche il punto sulla seconda spalla con un’altra spilla. A questo punto avrete la stoffa fermata dalle spille come fossero spalline.
Prendete la corda dorata e avvolgetela intorno alla vita o sotto al seno, anche con più giri.
Quindi aggiustate la toga su di voi, in modo che non si apra e che vi cada bene addosso.
Finito! Eh sì, di già!

Questo modello di toga è semplicissima, forse più adatta ad un uomo, ma se siete una donna e volete abbellirla potete puntare solo una spilla e l’altra piegarla sotto al braccio, in modo da lasciare una spalla nuda. Oppure potete crearla lunga e lasciare uno spacco laterale, da drappeggiare fissandolo con un’altra spilla sul fianco all’altezza che preferite. Usate la fantasia e giocate con la stoffa come fosse un pareo estivo, da legare in mille modi diversi.

Come accessori potrete prendere un altro pezzo di stoffa colorato e fare una stola, da tenere sulle spalle o da puntare alla toga lasciandola cadere morbidamente.

Gli uomini potranno creare una corona di foglie da appoggiare sulla testa, mentre le donne potranno indossare bigiotteria dorata, bracciali, amuleti, orecchini, catene, a patto che siano grossi ed evidenti, simili a quelli antichi, e raccogliere i capelli morbidamente, fissandoli magari con lo stesso tipo di corda utilizzato in vita.

Ai piedi sandali alla schiava, perfetti quelli con i lacci che salgono sul polpaccio, oppure infradito da uomo.

Indice dei contenuti [+apri]
Redazione Amando
Redazione Amando

La redazione di Amando.it è composta da quattro persone, che si occupano di realizzare guide, contenuti e notizie legati al mondo femminile: dalla moda all'oroscopo, dalla salute alle mamme.



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur