Home » Moda » Consigli » Come abbinare i pantaloni in lino? Consigli per look freschissimi

Come abbinare i pantaloni in lino? Consigli per look freschissimi

I pantaloni di lino conquistano tutte le estati! Ecco tutti i consigli da conoscere e seguire per poter abbinare bene questi indumenti freschi e naturali
Come abbinare i pantaloni in lino? Consigli per look freschissimi

Torna l’estate, ritorna il lino! Uno dei tessuti più freschi e naturali esistenti si inserisce, che lo si voglia o no, tra le proposte moda del momento ed è impossibile resistervi. Piace perché è leggero e fresco, perché i vestiti in lino risultano ideali in questa stagione e hanno un forte fascino, ma come indossare gli indumenti in questo materiale? In particolar modo, come abbinare i pantaloni di lino?

 

Vogliamo incentrare i nostri consigli sui pantaloni di lino perché sono gli imperdibili must have estivi di molte donne, capi di abbigliamento pratici e leggeri, per tenere le gambe coperte, quando magari la ceretta è da rifare, ma senza patire il caldo, come con i jeans.

 

Il lino, ricordiamo, è una pianta a stelo lungo dalla quale si ricava l’omonimo tessuto, che ha due caratteristiche che lo rendono davvero preziosi durante i mesi caldi: freschezza e leggerezza.

 

Quali pantaloni di lino preferire in estate?

Più che quali preferire, la domanda vera è qual è il modello che va per la maggiore. In questo caso avete per lo più due alternative. La prima è rappresentata dal classico pantalone a palazzo in genere a vita alta con tasche laterali a spacco. L’altra è il pantaloncino, ovvero gli shorts in lino, anche questi solitamente ampi e con risvolto. Esiste, però, un’altra possibile variante, che è quella dei culotte di lino. Ad ogni modo, la gamba è solitamente larga e i colori sono sempre piuttosto chiari e naturali, come bianco e beige, ma esistono variazioni che puntano su nero, blu, rosso e ruggine.

 

Top e pantaloni di lino

Per la parte superiore potete scegliere tra una serie di top tinta unita e fantasia. Potete innanzitutto creare un look total lino, quindi optare per una camicia di lino, un crop top misto cotone oppure cambiare genere e scegliere un corpetto sangallo con spalle scoperte e volants. Per le vacanze al mare vi possiamo suggerire anche l’abbinamento composto da casacca lunga e ampia di lino e pantalone dello stesso materiale.


Scarpe e pantaloni di lino

Sotto i pantaloni di lino potete calzare la maggior parte delle calzature estive, a cominciare dalle zeppe. Che siano altissime in corda o anche in sughero e legno, oppure potranno essere scarpe platform combinate e coloratissime. Potete anche scegliere dei sandali rasoterra, come le infradito in pelle o in camoscio, purché l’orlo del pantalone non finisca sotto la suola. Dimenticate, invece, l’uso di scarpe chiuse, dalle décolleté – peggio ancora se in vernice! – agli stivaletti.

 

Accessori e pantaloni di lino

Il lino è un materiale estivo molto semplice e solitamente tinta unita. Quindi il look può essere arricchito da diversi accessori, dalla borsa in paglia o legno, magari anche in metacrilato effetto tartarugato, ai bijoux con pietre dure e multicolor.


  • Come abbinare i pantaloni in lino? Consigli per look freschissimi
  • Camicia e pantalone lino Zara
  • Casacca e pantalone Miss Selfridge
  • Look con shorts Only
  • Look tinte calde Mango
  • Top e pantalone a sacchetto Bershka
  • Massimo Dutti look mannish
  • Tailleur lino Benetton
  • Stile vintage Only
  • Oysho total look
PAGINA 1 DI 10
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami