Home » Amore » Coppia » Cosa non raccontare agli amici del proprio partner

Cosa non raccontare agli amici del proprio partner

Cosa non rivelare agli amici sulla propria relazione di coppia

Cosa non raccontare agli amici del proprio partner

Il bon ton, la privacy e il rispetto per il nostro compagno/a ci imporrebbe di non metterci a parlare con gli amici di alcune cose che riguardano la vita di coppia.

Molte volte, soprattutto in seguito ad un litigio, si è portati a rivelare cose agli altri che però appartengono al mondo privato della relazione.

Proviamo a metterci nei panni dell'altro: ci piacerebbe scoprire che è andato a raccontare ai suoi amici cose intime della nostra vita? Quali sono quindi gli argomenti che proprio dovremmo evitare?

Credits: Foto di @geralt | Pixabay
Litigi
Raccontare che si litiga può essere uno sfogo, ma magari dovremmo evitare di andare nello specifico e comunque essere sempre onesti e raccontare le cose come sono realmente, assumendosi anche le proprie colpe. Il fatto è che poi ci arrabbiamo se l'amico dà ragione al nostro partner: quindi o siamo in grado di accettare una sua opinione sincera, oppure evitiamo l'argomento.

Prestazioni
Ci sono persone che raccontano per filo e per segno le proprie e altrui performance, tanto dettagliate da mettere in imbarazzo anche chi ascolta.
Che sia poi per vantarsi di prestazioni spettacolari, o al contrario, perché ci si lamenta di eventuali defaillance, problemi o incapacità da parte del partner, andrebbero sempre evitati i racconti su questo argomento. Non è affatto una cosa di buon gusto e l'intimità dovrebbe rimanere tale nella vita di coppia. Se proprio ci sono dei problemi e avete bisogno di parlarne con qualcuno, può essere utile un terapeuta.

Tradimenti
L'argomento tradimento è piuttosto delicato: tu un domani potresti accettarlo e superarlo, perdonando il partner. Raccontare però di questa situazione agli amici, che ti vogliono bene e ti vedono soffrire, potrebbe essere un'arma a doppio taglio e se un giorno ci sarà una riappacificazione con il partner, perché loro potrebbero non accettare questa cosa e odiare lui/lei, per ciò che ti ha fatto in passato. Quindi attenzione alle persone con cui si parla!

Il passato del partner e suoi eventuali problemi
Con i nostri amici noi abbiamo confidenza, ci conoscono e conoscono bene il nostro passato. Loro hanno imparato ad accettarci e proprio per questo è nata una vera amicizia. Anche se sono diventati amici del nostro partner, però non dovremmo mai essere noi a raccontargli del suo passato. Nessuno ha il diritto di parlare della vita presente e passata di un altro.
Inoltre, tutti possiamo avere dei problemi personali e non abbiamo il diritto di raccontare quelli degli altri perché è il segnale di poco rispetto. Ricordiamoci sempre che, affinché una coppia funzioni e sia felice, bisogna sempre rispettarsi.


Credits: Foto di @geralt | Pixabay
Problemi finanziari
Un conto è se tu parli dei tuoi problemi economici con gli amici, ma sottolineare quelli del patner, potrebbe essere poco sensibile, soprattutto se lui sta attraversando una difficoltà e sicuramente non è felice per questa situazione.
Anche se, al contrario, i soldi non sono un problema e anzi il vostro partner è molto benestante, non andrebbero elencate le proprietà, lo stipendio che si percepisce e i soldi di cui si dispone.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  coppia   privacy  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami