Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Amore » Coppia » 5 Errori da non fare all'inizio di una storia

5 Errori da non fare all'inizio di una storia

Sebbene in amore non ci siano regole, all'inizio di una nuova storia capita di mettere in atto alcuni comportamenti sbagliati che spesso causano la rottura del rapporto. Per questo motivo vogliamo dare alcuni suggerimenti che vi aiuteranno a non far scappare il partner

5 Errori da non fare all'inizio di una storia

Ci sono persone che non appena iniziano a frequentare un nuovo partner tendono a volere tutto e subito, non si godono i momenti nel qui e ora e soprattutto, per colmare dei vuoti personali, partono in quarta. Il rischio però è quello di far naufragare la relazione ancora prima che sia iniziata!
Una delle regole base da seguire nei primi tempi di una frequentazione è perciò rallentare, godere del presente e conoscere l'altro per quello che è, senza idealizzarlo troppo. Se, quindi, pensi che il nuovo amore valga la pena e non vuoi perderlo subito, ecco i 5 errori da non fare all'inizio della tua storia!

  1. Non svelare tutto di te
    Perché anziché passare le prime uscite insieme a raccontargli tutto della tua vita privata, personale, del tuo passato e delle tue idee per il futuro, non impari a mantenere un po' di mistero? Fai in modo che lui ti scopra pian piano, giorno per giorno, così sicuramente apparirai molto desiderabile ai suoi occhi!
  2. Non dimenticare di credere in te stessa
    L'errore più comune che molte persone tendono a fare è quello di sottovalutarsi e di non sentirsi all'altezza dell'altro. Non esiste cosa più sbagliata! Ti devi ricordare che sei unica, speciale e se l'altro ha deciso di conoscerti è perché è rimasto colpito da qualcosa di te.
  3. Non essere una “colla”
    Pendere dalle labbra del nuovo partner è un grave errore da non fare all'inizio di una storia ma nemmeno in seguito. È sinonimo di insicurezza e svelerà il tuo interesse totale dando all'altro la certezza di averti in pungo. Quindi no a messaggi o telefonate continue, e no alla disponibilità eccessiva. Impara a farti desiderare quanto basta per suscitare in lui la voglia di conoscerti meglio.
  4. Non essere succube
    Un altro sbaglio che si fa, soprattutto quando si è insicure e bisognose di affetto e attenzioni, è dire sempre sì! Assecondare gli altri in tutto e per tutto è un atteggiamento controproducente perché può far pensare di non avere idee e progetti propri. Ricordati che il compito dell'uomo è quello di essere un po' cacciatore, ed una preda troppo disponibile non è stimolante.
  5. Non essere troppo sensibile
    La sensibilità è una caratteristica tipicamente femminile e non necessariamente è negativa, anzi. Però dimostrarti troppo dalla lacrima facile potrebbe farti apparire come una fonte di problemi. Se una sera lui ti comunica che uscirà con gli amici, non scoppiare in lacrime pensando che non sia interessato a te. Piuttosto ricordati che le tue lacrime per queste cose fanno scappare a gambe levate una persona.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami