6 passaggi per una pelle di seta: la skincare coreana sembra difficile, ma puoi farla così

Claudia Giammatteo  | 20 Dic 2023
skincare-coreana

1 Viene dall’Oriente e renderà la tua pelle di porcellana! Tutti i segreti della skincare coreana

Sin da giovanissime le ragazze coreane si dedicano alla cura della loro pelle con una particolare dedizione. Infatti, quello coreano è diventato un vero e proprio rituale di bellezza al quale ci s’ispira per ottenere quella che viene definita glass skin (pelle di cristallo).

Scopriamo, allora, quali sono i segreti e gli step della skincare coreana che permettono di avere una pelle dall’aspetto impeccabile, liscia, luminosa e dalla texture uniforme, ad ogni età e in ogni stagione dell’anno.

2 Ecco i 6 passaggi della skincare coreana

La beuty routine coreana promuove sia la bellezza dell’aspetto esteriore che il benessere generale. Il rituale si basa su un approccio olistico che prevede la costante idratazione, pulizia profonda e protezione.

Nello specifico, ecco quali sono 6 i pilastri su cui si basa la skincare coreana:

  1. Idrata

La fase dell’idratazione è centrale per ottenere una “pelle di vetro” tipica delle donne coreane e, quindi, viene enfatizzata in ogni passaggio. Infatti, ogni prodotto utilizzato è formulato per fornire un profondo nutrimento alla pelle. Le creme ideali sono leggere e formulate con ingredienti naturali, come ad esempio il burro di karitè, l’aloe vera o l’estratto di tè verde, tutti elementi che aiutani a mantenere la pelle idratata, migliorare l’elasticità e ridurre la comparsa di rughe e inestetismi.

  1. Detergi profondamente

Un altro passaggio fondamentale del rituale coreano di bellezza coreano è quello della doppia detersione. Ma in cosa consiste? Nell’uso di un olio detergente per rimuovere il trucco e le impurità dalla pelle e di un detergente a base d’acqua che permette di pulire a fondo i pori. In questo modo ci si assicura che la pelle sia completamente pulita e pronta ad assorbire i prodotti  applicati successivamente.

  1. Applica essenza e siero

L’essenza è un prodotto leggero e liquido che idrata e nutre la pelle in profondità. Il siero, invece, è prodotto caratterizzato da una formulazione più concentrata che dona idratazione profonda e favorisce l’assorbimento degli ingredienti attivi

  1. Applica le maschere facciali

Sono una parte essenziale della skincare coreana. Ne esistono diverse tipologie ed è importante scegliere la formulazione più adatta alla propria pelle (secca, grassa, mista, matura, giovane e così via)

  1. Usa la protezione solare (sempre!)

Per mantenere una pelle sana e giovane, priva di macchie, è necessario proteggerla anche in inverno dal sole. Basta applicare prima del makeup delle creme solari ad ampio spettro che forniscono protezione contro i raggi UVA e UVB.

  1. Massaggia il viso

L’ultimo segreto della skincare coreana? È quello di effettuare un massaggio regolare sulla pelle del viso; infatti, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, a rilassare i muscoli facciali e a stimolare la produzione di collagene, quindi a prevenire la formazione delle rughe e il cedimento della pelle.

Per ottimizzare i risultati è consigliabile utilizzare oli o prodotti specifici eseguendo movimenti delicati e circolari, concentrandosi in modo particolare sulle zone più critiche come guance, fronte e mascella.

 

Claudia Giammatteo
Claudia Giammatteo

Pubblicista, Web Writer, Mamma. Da sempre scrivo per passione, prima sul mio diario, poi sulla carta stampata e ora sul web per trasformare in parole il valore di luoghi, cose, persone e tutto ciò che vale la pena raccontare.



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur