Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » Viaggi Avventure nel Mondo

Viaggi Avventure nel Mondo

Alla scoperta del mondo con vacanze alternative, coinvolgenti, indimenticabili.

Viaggi Avventure nel Mondo

Dormire nella savana africana a pochi passi dagli animali che si abbeverano nelle pozze, camminare tra le rovine di città silenziose, bivaccare in mezzo al deserto in vere tende beduine, ma anche poter visitare arcipelaghi da sogno senza per forza dover soggiornare in un villaggio turistico.

Se molte persone scelgono di viaggiare per il mondo affidandosi a tour operator che garantiscono programmi dettagliati e comodità quasi casalinghe, ci sono anche viaggiatori che preferiscono scegliere dei veri e propri viaggi, non necessariamente dall'altra pare del mondo, ma che consentono di condividere con altre persone il comune interesse a conoscere, anche come stimolo per superare le varie difficoltà che un viaggio può comportare.

Questa è la filosofia di Viaggi Avventure nel Mondo.


Chi è Viaggi Avventure nel Mondo
C'è una differenza basilare tra l'essere un turista e un viaggiatore, riassunta perfettamente da una frase di Paul Theroux, che dice così: “I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando”. Penso che questa affermazione sia un po' la base sulla quale Vittorio Kulczycki e Paolo Nugari hanno fondato nel 1978 l'Agenzia di Viaggi e di Turismo, che in poco tempo è riuscita a diffondere una nuova modalità di viaggiare in gruppo: Avventure nel Mondo, nata come la più spartana e severa tra le organizzazioni di turismo alternativo, che voleva promuovere una vera e propria esplorazione del nostro mondo, al di fuori dei canali turistici organizzati.
Oggi le cose sono un po' cambiate e, soprattutto, si è ampliata la scelta di tipologia di viaggi, ma la filosofia è rimasta sempre la stessa: chi partecipa al viaggio deve avere spirito di adattamento, di condivisione e soprattutto voglia di conoscere e scoprire il Paese che lo ospiterà.
Le destinazioni sono davvero numerose: dall'Europa, all'Oceania, passando per Asia e America. Viaggi da 4 a 30 giorni e più, con prezzi che vanno da un minimo di 140 € a oltre i 3000 €. Numerose le categorie di viaggio, da destinazioni impegnative e difficili in regioni remote, a viaggi per gente più “giovane” e con maggior spirito di adattamento ma anche viaggi “soft” con alberghetti prenotati e raid in moto e fuoristrada.


Come funziona

Chi decide di partecipare ad un viaggio con Avventure nel mondo, deve collegarsi al sito www.viaggiavventurenelmondo.it, scegliere la destinazione e il tipo di viaggio (per ogni proposta viene indicato il prezzo, il grado di difficoltà e l'itinerario di viaggio previsto) ed iscriversi. A quel punto riceverà per mail un codice con il quale, in qualunque momento, potrà accedere alla sua pagina riservata, dove troverà ogni informazione necessaria.
Per ogni viaggio è previsto un coordinatore , che non è un accompagnatore professionista, ma un partecipante come gli altri, con l'unica differenza di avere alle spalle un’esperienza di alcune partecipazioni a viaggi Avventure nel Mondo, e di conoscere un po’ più degli altri, ma non sempre, la lingua e le abitudini locali. Il suo compito è quello di verificare i servizi in loco e contattare corrispondenti locali, reperire mezzi utili e proporre strutture dove dormire o mangiare, in base a informazioni avute da altri coordinatori che hanno fatto quel viaggio in precedenza.
Il coordinatore è una persona disponibile a cercare di risolvere le situazioni con l'aiuto di un gruppo; lui propone, ma il gruppo decide e si autogestisce, perché nessuno comanda.
Dal momento in cui viene designato, il partecipante potrà prendere contatti con il coordinatore che fornirà indicazioni utili per la buona riuscita del viaggio.


Dove si dorme mangia e cosa si vede
Avventure nel mondo predispone un itinerario di massima, che poi viene deciso e confermato dai partecipanti e dal coordinatore. Alcuni viaggi prevedono spostamenti con mezzi prenotati (autobus, camion, macchine..etc), mentre per altri ci si sposta con trasporti locali. A seconda della destinazione si può dormire in tenda, in alberghetti, case private, scuole. Si mangia dove capita e si condivide la stanza con due, tre o quattro persone. Insomma non è un viaggio organizzato in tutto e per tutto e chi decide di parteciparvi non lo fa per risparmiare, ma perché ama questo tipo di vacanza, che anche quando è “soft” può avere degli imprevisti.
Si condividono con gli altri partecipanti divertimento, desiderio di conoscenza, ma anche stanze (non sempre perfette), bagni e difficoltà, ma ciò che si ha in cambio è un'esperienza unica.


Si parte!
Spiegare Avventure nel Mondo, non è semplice in un breve articolo: c'è chi ama questo modo di viaggiare e chi invece lo detesta. Ciò che personalmente posso dirvi è che può regalarvi forti emozioni, momenti in cui smetterete di indossare i panni del consumismo e della ricchezza per conoscere anche un altro mondo, fatto di sorrisi, di gente povera di denaro, ma ricca di altro e che saprà darvi qualcosa che riempirà il vostro cuore. E poi tanti nuovi amici, persone vere che condivideranno con voi momenti indimenticabili e qualcuna di loro entrerà a far parte della vostra vita, anche per sempre.
Se dopo aver letto il decalogo la curiosità sarà più forte del timore, allora forse sarete pronti per un viaggio Avventure! Buon viaggio!
 
Di: BiancaMaria Fracas

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami