Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » Viaggi 2019: la top ten secondo Lonely Planet

Viaggi 2019: la top ten secondo Lonely Planet

Dove andare nel 2019? Ecco una classifica rivisitata da noi, ispirata alla lista della famosa guida di viaggi Lonely Planet

Viaggi 2019: la top ten secondo Lonely Planet

Come ogni anno la prestigiosa casa editrice famosa per i manuali Lonely Planet, ha pubblicato Best in Travel, la guida dei migliori Viaggi da fare nel 2019. Al suo interno sono stati raccolti 30 luoghi, suddivisi in 3 categorie (Paesi, città e regioni) selezionati da collaboratori provenienti da tutto il mondo.
Lo scopo è sempre quello di far rivivere in maniera genuina esperienze e appuntamenti indimenticabili. Località rilassanti, avventurose o culturali: ce n'è per tutti i gusti!
Noi, ispirandoci alla classifica, abbiamo fatto la nostra Top Ten selezionando alcune delle destinazioni migliori tra i primi 10 Paesi, le 10 città e le 10 regioni dei viaggi 2019 Lonely Planet.
Pronti a partire?

  1. Kathmandu in Nepal
    Al 5° posto tra le Top Ten delle città da vedere secondo la Lonely Planet, ma al primo posto secondo la nostra personale classifica, c'è la capitale del Nepal.
    Una città che grazie al suo popolo volenteroso e agli aiuti provenienti da tutto il mondo si sta ricostruendo pian piano dopo il terremoto del 2015. L'antico splendore di palazzi e templi nascondono l'anima più pura del Paese e sono la porta di accesso per una valle incantata.
  2. Meknes in Marocco
    Meno famosa rispetto a Marrakech e Fès, Meknes una delle 4 meravigliose città imperiali del Marocco.
    Le fortificazioni che racchiudono la città, i magazzini sotterranei e la splendida Porta Blu sono state costruite con pietra e marmo preziosi che la rendono splendente.
    Un luogo da scoprire e dove perdersi per un intero week end.
  3. Shenzhen in Cina
    Tra la top Ten di viaggi 2019, Lonely Planet ha inserito questa innovativa città cinese.
    Ricca di centri di design e luoghi dove l'innovazione tecnologica la fa da padrone, è famosa anche per i numerosi locali, birrifici, caffè trendy e un quartiere dedicato alle arti ricavato da vecchi magazzini. Da vedere!
  4. Zimbabwe
    Tra i Paesi da visitare, Lonely Planet ha messo al terzo posto questo Stato africano.
    Ancora poco conosciuto dai più, è un luogo meraviglioso che vanta parchi nazionali abitati dai Big Five della savana, montagne ricoperte da foreste e le imponenti Cascate Vittoria. Ricordatevi di metterlo in lista!
  5. Kirghizistan
    Una destinazione che negli ultimi anni, anche grazie ai World Nomad Games del 2018, si è aperta al turismo.
    Bisogna però affrettarsi se si vuole visitare un territorio ancora incontaminato, caratterizzato da spazi infiniti e morbide colline dove poter fare meravigliosi trekking.
  6. Sao Tomè e Principe
    Perché tra i viaggi del 2019 non valutare questa meta dai paesaggi surreali?
    Sao Tomè e Principe formano la nazione omonima e sono due isole caratterizzate da un'ampia giungla e spiagge deserte bagnate da acque tropicali.
    Un posto ideale per chi vuole fare trekking nella foresta e per chi intende perlustrare i fondali marini.
  7. Piemonte in Italia
    La Lonely Planet inserisce questa regione italiana nella lista dei viaggi da fare nel 2019.Come non dargli torto? Dalla bella ed elegante Torino, capitale sabauda che espone l'autoritratto di Leonardo da Vinci per i 500 anni dalla sua morte, ai piccoli e magnifici villaggi delle Langhe, il Piemonte è il luogo ideale per gli amanti dell'arte e della buona tavola.
  8. Manitoba in Canada
    Una regione dove un tempo gli aborigeni scambiavano le loro merci; un luogo oggi abitato da una popolazione multietnica formata da filippini, nigeriani e indiani che convivono perfettamente.
    Una zona del Canada che funge da crocevia per orsi polari e balene offrendo ai turisti la possibilità di vedere questi immensi animali.

  9. Normandia in Francia
    Nel 2019 ricorre il 75° anni del D-Day che ospiterà in Normandia eventi commemorativi e festeggiamenti vari.
    Nella città di Rouen, invece, si svolgerà il 30° anniversario dell'Armada di Rouen che si svolge ogni 4/6 anni e ospita navi da tutto il mondo che risaliranno la Senna.
    Ecco perché è il momento giusto per organizzare un viaggio in questa regione francese, terra dal sapore selvaggio ma romantico dove gli appassionati di storia e buona tavola potranno soddisfare occhi e palato.
  10. Valle del Nilo meridionale in Egitto
    Per terminare la nostra classifica ecco questo luogo, indicato al primo posto nel Best in Travel di Lonely Planet nella categoria viaggi più economici.
    Se si decide di visitare la Valle del Nilo durante una crociera i costi del vitto e dei trasporti a terra sono compresi nel pacchetto. In alternativa si può affittare un'auto con un costo contenuto e pagare a parte le visite dei templi e delle tombe.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami