Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » Viaggiare in aereo in sicurezza ai tempi del Covid

Viaggiare in aereo in sicurezza ai tempi del Covid

Qualche giorno fa, il governo ha emesso un nuovo decreto con le regole per volare sicuri in Italia e all'estero cercando di limitare più possibile le forme di contagio da coronavirus. Ecco cosa bisogna sapere

Viaggiare in aereo in sicurezza ai tempi del Covid

Il Coronavirus ha modificato il nostro modo di vivere, viaggiare e spostarci e sebbene l'estate 2020 non sarà quella che ricorderemo per le vacanze oltre oceano, rispetto a qualche mese fa ora possiamo muoverci un po' di più.
Nelle prossime settimane alcune delle persone che riusciranno a partire per trascorrere qualche week end fuori regione o per godersi le ferie utilizzeranno l'aereo.
Viaggi a breve o medio raggio che però richiedono attenzione e buon senso per evitare la diffusione del virus.
Viaggiare in aereo in sicurezza ai tempi del covid-19 è possibile, rispettando le regole e le indicazioni del DPCM del 14 luglio 2020 in vigore fino al 31 luglio con possibili proroghe ed estensioni ed informandosi anche con la compagnia aerea che si utilizzerà.
Credits: Foto di @yassinebenzahra | Pixabay

  1. Dove e come indossare le mascherine
    Tra i dispositivi di sicurezza per contenere la diffusione del virus ci sono le mascherine.
    Queste andrebbero indossate durante gli spostamenti da e per l'aeroporto (bus, treni e navette che accompagnano all'imbarco), in aeroporto prima di salire a bordo quando non c'è sufficiente distanziamento e dal chek-in in poi. Anche durante il volo le mascherine vanno indossate e possibilmente cambiate ogni 4 ore.
  2. Servizi di bordo
    Per ridurre al minimo il passaggio del personale di bordo e lo stazionamento nei corridoi, cibi e bevande vengono serviti in modo da consentire il più possibile lo standard igienico, in porzioni sigillate.
  3. Imbarco e sbarco
    Durante le fasi di salita e discesa dall'aeromobile, tra le regole per volare in sicurezza ai tempi del Covid, è fondamentale seguire le indicazioni del personale di bordo, mettersi in fila in modo ordinato indossando sempre la mascherina e cercando di non ammassarsi.
  4. Bagaglio a mano: in cappelliera o in stiva?
    Dopo i divieti che impedivano di portare a bordo il trolley da cabina per evitare i contatti tra i passeggeri, con il nuovo DPCM è nuovamente possibile mettere il proprio trolley nella cappelliera. In caso di sovraffollamento sarà la compagnia aerea, come accadeva in passato, a decidere se il bagaglio dovrà andare in stiva.
  5. Indumenti che non si indossano
    Quando si viaggia capita di avere con sé una felpa, un maglioncino o un giubbotto; tra le regole per volare in sicurezza ai tempi del Covid c'è la norma che i vestiti non indossati vanno custoditi in buste sterilizzate formite dalla compagnia.
  6. Ricordarsi l'igiene
    Anche per i voli vale la solita regola in merito all'igiene: disinfettarsi frequentemente le mani con gel e salviettine, toccare il meno possibile le superfici, non sfregarsi occhi, naso, bocca e orecchie e se c'è la possibilità, cambiarsi i vestiti una volta sbarcati.
    Ricordarsi, infine, di igienizzare le valigie e le borse con podotti sanificanti.
  7. Chek-in on-line
    Laddove è possibile limitare i contatti con le persone anche effettuando il chek-in on line.
    Nel caso dell'imbarco di valige attenersi al distanziamento seguendo la segnaletica che troverete in aeroporto.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  coronavirus  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami