Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » Natale alle terme: feste e relax in Europa

Natale alle terme: feste e relax in Europa

Le festività natalizie sono un momento magico da vivere tra doni e relax, ecco perché andare alle terme per Natale potrebbe essere un'idea perfetta per tutta la famiglia

Natale alle terme: feste e relax in Europa

Orientando la nostra scelta verso un altro Paese, come l'Austria o la Francia, è possibile trovare posti affascinanti e quasi fiabeschi nei quali trascorrere qualche giorno all'insegna del relax, immersi nell'acqua termale calda e dalle proprietà curative e che, vista la stagione, supporta bene la frase “unire l'utile al dilettevole!”.

Trascorrere il Natale alle terme può essere un'ottima idea di viaggio.

Credits: Foto di @Engin_Akyurt | PixabayLe terme di Loipersdorf in Austria
Situate nella regione termale della Stiria, Graz e le vicine Terme di Loipersdorf rappresentano una meta ambita e davvero speciale nel periodo natalizio.
Le Terme di Loipersdorf offrono la possibilità di ritrovare il benessere psico-fisico, grazie alle coccole tra calde acque benefiche, molte sono le tipologie di saune e idromassaggi, in cui è diffusa musica new age, per rilassare la mente, e massaggi ayurvedici. Si tratta del più grande resort termale d’Europa, con 35 piscine, 23 saune, 2 ristoranti, 5 hotel su 35.000 mq di superficie tra spazi interni ed esterni, costruito con cura nei dettagli dall’architetto Matteo Thun, con una cornice di verdi colline che rasserenano lo spirito.
Se poi oltre ai trattamenti di benessere amate anche i mercatini di Natale, allora qui troverete davvero tutto! Addirittura a Graz ve ne sono 12, tra i quali uno è interamente dedicato solo e unicamente ai bambini: si tratta del mercato dell’Avvento sulla Kapistran-Pieller-Platz (Kleine Neutorgasse), in cui vi è una una giostra, una grande ruota, dei giocattoli, un enorme pupazzo di neve davanti alla chiesa dei Francescani, il trenino delle favole, il gioco delle anatre e, non per ultima, la bancarella dello zucchero filato. Graz è il capoluogo della Stiria, è una bella e ordinata città austriaca con il vanto di essere stata nominata anche Capitale dei Sapori, City of Design dell’Unesco e Città Patrimonio Mondiale della Cultura. La piazza Karmeliterplatz offre tantissime attrazioni e una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio di 600 metri quadrati, predisposta anche per hockey su ghiaccio.
Mentre a Loipersdorf, oltre alle classiche terme per adulti, troviamo anche divertenti piscine e scivoli al coperto per i più piccoli, a rappresentanza di un divertimento sull’acqua che fa da spauracchio al più freddo degli inverni.

Credits: Foto di @CostanceDeFrance | PixabayLe terme di Avène in Francia
Se a Natale puntate invece alla Francia, un posto davvero speciale è la Vallée de l’Orb, a due passi da Montpellier. Qui c'è una sorta di acqua “magica”, che cura numerose patologie cutanee, dalle più gravi alle più lievi; si tratta della fonte di Avène, già conosciuta anticamente per le sue proprietà lenitive e curative, antiallergiche, antinfiammatorie e cicatrizzanti.
Presso la Station Thermale d’Avène troveret e una valida equipe medica, la quale vi consiglierà un percorso di 6 giorni di cure con 5 trattamenti quotidiani per viso e/o corpo, con bagni comprensivi di idromassaggio, fino all’applicazione di compresse d’acqua termale, passando anche al gommage dolce e alla maschera decongestionante. Potrete inoltre provare il massaggio elasticizzante ai cosmetici adatti. In più, avrete anche libero accesso all’Ateliers de Maquillage Correcteur et de Relaxation.
Quando tornerete a casa dalla terme vi sentirete rinati, ma potrete proseguire il trattamento, ricordando i consigli dei dermatologi e utilizzando i prodotti Avène, che si possono acquistare in farmacia.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  terme   natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami