Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » Eco Resort: 6 strutture green in Italia e all'Estero

Eco Resort: 6 strutture green in Italia e all'Estero

Luoghi dove trascorrere un week end o una vacanza senza che il proprio soggiorno abbia un impatto negativo sull'ambiente. Strutture autentiche in posti meravigliosi che offrono anche la possibilità di conoscere le tradizioni locali

Eco Resort: 6 strutture green in Italia e all'Estero

Si parla sempre più di ambiente e di salvaguardia del pianeta; oltre alle azioni quotidiane per cercare di ridurre le emissioni nocive e per contenere i rifiuti, si stanno diffondendo anche luoghi dove trascorrere le proprie vacanze senza inquinare troppo.
È il caso degli ostelli green ma anche degli eco-resort, hotel lussuosi che offrono tutti i classici servizi di un resort ma con la differenza che riducono le emissioni di CO2 fino al 90%.
Come? Con l'installazione di pannelli solari, riducendo l'uso di acqua, facendo la raccolta differenziata e utilizzando prodotti ecologici per la pulizia. In questo modo si rispetta l'ambiente!

Dove andare per provare questa esperienza? Ecco 6 alloggi in Italia e all'estero che consentono di fare vacanze green.


Ad Aruba
L'isola di Aruba è la perla dei Caraibi del Sud e qui dal 2016 il Bucuti &Tara Beach Resort ha pensato all'ambiente installando 618 pannelli fotovoltaici. Questi combinati all'energia eolica e solare producono il 40% del fabbisogno energetico. Ogni camera è dotata di un sistema personale che controlla il flusso d'acqua di docce e servizi igienici e la struttura utilizza un sistema di lavanderia ad ozono.
Su tutta l'isola, inoltre il Governo ha vietato l'uso di sacchetti e oggetti di uso quotidiano in plastica e invita a non usare le creme solari che contengono Oxybenzone.


Ad Oslo
Che la Norvegia sia molto attenta alle politiche ambientali è ormai risaputo, ma ad Oslo è possibile alloggiare in un eco-resort certificato Green Globe e Golden O, un riconoscimento importante dato a chi usa più del 90% di alimenti organici. L'Hotel Guldsmeden dispone di mobili in legno che non hanno impattato l'ambiente ed è dotato di un sistema di controllo per non sprecare l'acqua. I rifiuti vengono perfettamente riciclati e in alcuni casi riutilizzati.



In Trentino alto Adige
Il Virgilius Mountain Resort si trova sulle Dolomiti, immerso in un bosco di larici secolari si raggiunge soltanto con la teleferica. La facciata esterna è realizzata con lamelle di legno che fanno apparire la struttura come una corteccia; il tetto è ricoperto di erba, in grado di conservare l'energia e le finestre immense servono a far entrare la luce naturale diminuendo l'uso di quella artificiale. Gli interni sono in legno, i tessuti usati solo in fibre naturali e i prodotti per la pulizia e quelli usati nella spa sono tutti ecologici.



In Madagascar
Di fronte a Nosy Be, località a nord del Madagascar, si trova l'isolotto che ospita l'Eden Lodge, un eco-resort certificato Green Globe inserito in un parco di otto ettari, affacciato su una bella spiaggia vicino ad un villaggio di pescatori.
I baobab della proprietà sono l'habitat naturale dei lemuri, dei camaleonti e di diverse specie di uccelli.
La struttura è stata costruita in modo eco compatibile grazie all'uso di materiali riciclabili e grazie ai pannelli fotovoltaici si auto-produce il 90% del fabbisogno di elettricità e di acqua calda. Infine ogni turista che soggiorna qui contribuisce a piantare un nuovo albero.



In Belize
Lo Xanadu Island Resort in Belize è stato riconosciuto un eco-lodge a tutti gli effetti; qui si usa un sistema di drenaggio che raccoglie l'acqua piovana e la usa per la cura del giardino e per le attività degli ospiti.
Inoltre viene usata l'energia solare, non si usano pesticidi e nelle stanze sono presenti distributori di detergenti per risparmiare sulle confezioni in plastica. Il cibo che non viene consumato, infine, non viene buttato ma donato alle comunità locali.


In Sardegna
Il miglior eco-resort d'Italia nel 2019 è stato l'Arbatax Park una struttura immersa nella natura dell'Ogliastra a pochi passi dal mare. La struttura si trova su una penisola di 60 ettari all'interno di un Parco naturale con 500.000 piante e 500 animali e tutto è pensato per rispettare l'ambiente. Vengono differenziati il 90% dei rifiuti, utilizzate energie alternative, recuperate le acque piovane usate per l'irrigazione e viene effettuato il compostaggio dei rifiuti organici.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami