Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » 5 consigli per rendere un viaggio indimenticabile

5 consigli per rendere un viaggio indimenticabile

A volte si vorrebbe fissare nella mente qualcosa che ci particolarmente piaciuto. Per i vostri viaggi, ecco semplici accorgimenti da seguire

5 consigli per rendere un viaggio indimenticabile

Il piacere del viaggio è soprattutto il ricordo. Quando si trascorrono vacanze più o meno lunghe o anche solo un fine settimana, terminato il momento del vissuto, viene il piacere del ricordo. Chi non ripensa ai suoi viaggi, chi non cerca di ricordare il più possibile i bei momenti trascorsi, anche perché dona all'umore una grande carica? Ma se volessimo rendere un viaggio indimenticabile? Perché oltre alla preparazione della valigia prima della partenza non proviamo a pensare anche ad un piano del ricordo? Non è una operazione complicata, anzi, sicuramente può diventare divertente e possiamo trarne beneficio. Ecco come poter procedere.


1. Fotografie: ordinarle ed archiviarle
Può essere scontato, soprattutto oggi con la possibilità dell'uso dello smartphone, ma spesso si fanno tante foto senza poi sistemarle, ordinarle per bene andando così a perdere dettagli anche importanti. Vi è certamente capitato di guardare una foto e non ricordare dove è stata scattata o magari anche quando. Non fate passare tanto tempo e se avete scattato molte foto, organizzatele in una cartella anche virtuale aggiungendo delle didascalie con luoghi, date, amici incontrati, pensieri, aneddoti. Sarà poi più semplice ripescare dalla memoria, quando le guarderete, tutte le emozioni che avete provato.

2. Disegnare il percorso
Può essere fatto prima di partire, durante o anche dopo aver concluso il viaggio, ma in quest'ultimo caso, non fate passare troppo tempo, per evitare di dimenticarsi qualcosa. Grazie alla tecnologia avete anche la possibilità di usare una mappa virtuale oppure una classica cartina cartacea, scegliete voi. Indicate sulla mappa le vostre tappe, il percorso, magari aggiungete qualche nota, come per le fotografie. Scoprirete quanto è utile questo strumento per conservare i vostri ricordi.



3. Dedicare una serata alla cucina dei luoghi visitati
Potete acquistare un libro di cucina tipica dei luoghi che avete visitato e dedicare poi una serata a preparare i piatti che avete assaggiato o che avreste voluto assaggiare, coinvolgendo i vostri compagni di viaggio e anche i vostri amici che non vi hanno accompagnato. Un bellissimo modo per ricordare grazie ai sapori, ma anche ai profumi che creerete voi con le vostre mani.

4. Souvenir ben in vista o utili
Acquistare qualcosa in viaggio non è più solo semplice shopping, ma è portarsi a casa un ricordo che, se tenuto in un luogo ben visibile, è sicuramente un modo per continuare a pensare ai bei momenti della vostra vacanza. Non serve qualcosa di prezioso o di voluminoso, basta un piccolo soprammobile da lasciare sulla scrivania al lavoro o in soggiorno a casa, oppure anche un oggetto che portiamo sempre con noi come un portachiavi, una pochette porta tutto, ed oggetti simili.


5. Leggere o vedere libri o film dei luoghi visitati
Questo è magari un po' più difficile in base a cosa si è visitato, ma vedere ogni tanto dei film che si svolgono dove voi siete stati, oppure leggere un libro ambientato in quei luoghi, è sempre un modo per rivedere dei bei posti o semplicemente confrontarsi su come erano rispetto a quando li avete visti voi.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami