Home » Tempo Libero » Viaggi / Vacanze » A caccia di Aurore Boreali: 4 Paesi dove vederle

A caccia di Aurore Boreali: 4 Paesi dove vederle

Un fenomeno straordinario che regala grandi emozioni tanto che ogni anno milioni di viaggiatori organizzano dei tour per riuscire a vedere le scie luminose danzare nel cielo. In alcuni Paesi la probabilità di vedere le aurore è maggiore... ecco dove prenotare!

A caccia di Aurore Boreali: 4 Paesi dove vederle

Le aurore boreali, dette anche polari, sono dei fenomeni ottici dell'atmosfera terrestre in cui è possibile vedere bande luminose dalle forme più diverse che si muovono nel cielo ed emettono suoni simili a sibili.
La gamma di colori è ampia e solitamente gli archi boreali sono rossi-verdi e azzurri.
Questi spettacoli naturali sono causati dall'interazione di particelle di origine solare che vanno ad eccitare gli atomi atmosferici creando luci di diverse lunghezze d'onda.
Per il campo magnetico terrestre le aurore boreali sono visibili solo intorno ai poli e nei periodi di intensa attività solare.
Ecco 4 Paesi dove la possibilità di avvistare queste scie luminose sono più alte, ma mai garantite al 100%.


Norvegia
La Norvegia settentrionale è una delle località top per effettuare la caccia alle aurore boreali in un ambiente suggestivo e affascinante. Tra settembre e marzo, nella cittadina di Tromso, a 400 km dal Circolo Polare Artico, e alle Lofoten, isole a nord del Paese, la probabilità di assistere a questi fenomeni è molto alta.
Ioltre durante un viaggio in questa zona potrete conoscere la cultura Sami, effettuare sleddog o partecipare ad un safari per avvistare le balene.
Il tutto illuminati da scie danzanti e luminose che vi lasceranno sbalorditi.


Alaska
In questo lontano Paese, la caccia di aurore boreali è possibile in ogni mese dell'anno anche se è più visibile quando il cielo notturno è piuttosto scuro, ovvero da agosto ad aprile.
I fenomeni più intensi e colorati si possono assistere soprattutto nei dintorni di Anchorage, a Fairbanks e a Denali dove vivono anche orsi neri, grizzly, alci e lupi.
Il suggerimento è di partecipare ad escursioni accompagnati da personale esperto che vi condurrà nelle zone dove l'attività è più intensa e visibile.

Groenlandia
Una terra piuttosto inospitale che però regala scenari magnifici e dà la possibilità di navigare tra i ghiacci per avvistare foche e balene.
Non solo, perché la Groenlandia è anche uno di quei paesi dove è possibile effettuare la caccia alle aurore boreali durante tutto l'anno.
Tra Kulusuk e Ammassalik, le località dove gli avvistamenti sono migliori, potrete anche fare escursioni con slitte trainatee da cani husky e conoscere le leggende e le storie del popolo Inuit.


Finlandia
Infine, un altro Paese per poter avvistare le danze di luci e colori è la Finlandia.
Qui tra una gita per andare a conoscere Babbo Natale a Rovaniemi, una passeggiata nei boschi innevati e un'escursione con la slitta se sarete fortunati vedrete bellissime aurore.
Pensate che nella località di Lousto suona una sirena per avvisare le persone che è in corso l'aurora!
Inoltre qui si può alloggiare in igloo di vetro che consentono di dormire guardando il cielo.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami