Isola di Pasqua in Cile

  ↳ In: 8 posti da visitare almeno una volta nella vita
Isola di Pasqua in Cile

Avvolta nel mistero e lontana 3.600 km dalle coste del Cile, l'Isola di Pasqua è uno di quei posti da vedere almeno una volta nella vita.

Di origine vulcanica ha una forma triangolare ed è caratterizzata da ripide scogliere a picco sull'Oceano Pacifico Meridionale.

Ciò che la rende famosa non è tanto la natura e il territorio, quanto la presenza di 887 statue e monoliti chiamate Moai, che secondo studi recenti rappresenterebbero i capi tribù indigeni morti, che secondo le credenze popolari avrebbero permesso ai vivi di entrare in contatto con il regno dei defunti.

I moai scolpiti in un unico blocco di pietra nel vulcano, per oscure ragioni erano tutti rivolti verso il centro dell'isola e non verso il mare ed erano eretti su piattaforme di pietra, nel cui retro venivano cremati i morti.

 

Raggiungere la lontana isola di Pasqua è molto costoso, ma chi si trova a fare un viaggio in Cile o in Polinesia, non potrà di certo perdersi questo posto meraviglioso.


Foto: @LuisValiente | Pixabay
Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami