Home » Tempo Libero » Tecnologia » Il Doodle per la Festa della donna: 100 personaggi per dire 'Auguri'

Il Doodle per la Festa della donna: 100 personaggi per dire 'Auguri'

Per il team di Mountain View ogni giorno è un buon giorno per festeggiare le donne. Ecco perché il Doodle al profumo di mimosa è già online 24 ore prima del giorno ufficiale

Il Doodle per la Festa della donna: 100 personaggi per dire 'Auguri'

Aprendo Google, stamattina, a molti sarà venuto il dubbio che Google avesse fatto una gaffe. Il colosso di Mountain View, infatti, sta già festeggiando con un Doodle la Festa della donna, che storicamente si festeggia l'8 marzo, e non il 7. Ma non c'è nessun errore: Google si è semplicemente portato avanti con i festeggiamenti, perché una donna non si festeggia solo nel “suo” giorno, ma tutti i giorni.

«Le donne sono storicamente poco rappresentate in molti ambiti: le scienze, i programmi scolastici, gli affari, la politica e, purtroppo, anche nei Doodle. Così, in aggiunta al nostro impegno costante a supporto della diversità e dell'integrazione, abbiamo voluto celebrare la Giornata internazionale della Donna con un Doodle che ritrae oltre 100 donne in tutto il mondo da cui trarre ispirazione – si legge nella nota – Domani, sabato 8 marzo, si celebra la Giornata internazionale delle Donne. Quest'anno abbiamo voluto rendere omaggio a questa ricorrenza realizzando un Doodle speciale, appena pubblicato sulla nostra home page e che rimarrà live per tutta la giornata di domani».

Cosa rappresenta il Doodle animato?
E' un disegno che contiene tanti piccoli simboli di Venere, il pianeta femminile per eccellenza. Se si clicca al centro, parte un video, omaggio alle donne di tutto il mondo – dall'India al Sud America, dal Giappone alla Cina, dall'Africa all'Europa. Si tratta di un montaggi di donne di tutte le età, famose e non: c'è Malala, la giovane attivista pakistana candidata al Nobel per la Pace, la campionessa indiana di boxe, la cantante e attrice di Bollywood Asha Bhosle e l'esploratrice Dora.


Tra le iniziative lanciate da Google, c'è anche quella promossa dal Google Cultural Institute , il museo virtuale di Mountain View, che ha annunciato che ospiterà una serie di mostre digitali, realizzate da musei e fondazioni partner di Google che avranno come soggetto la donna.

Di Caterina Michelotti © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami