Home » Tempo Libero » Tecnologia » Come scattare un selfie senza farsi male

Come scattare un selfie senza farsi male

Negli ultimi tempi sono sempre di più i casi di persone che si lesionano e addirittura perdono la vita per colpa di un selfie. Ecco come cercare di proteggersi

Come scattare un selfie senza farsi male

Ormai non si rinuncia più allo scatto perfetto da pubblicare sui social e da mostrare ad amici e parenti anche quando le condizioni non sono ideali. Infatti vi sarà capitato di leggere sulle cronache degli ultimi anni di persone che per farsi una fotografia in posti particolari si sono infortune o addirittura sono decedute.
Gente che si sporge dal 45° piano di un grattacielo senza alcuna protezione o che si siede sulle scogliere per per farsi un autoscatto, sono solo alcuni dei casi che hanno fatto notizia.

Ma come si può scattare un selfie senza farsi male e rischiare la propria vita?


Credits: Foto di Kelseyannvere | Pixabay
Una recente ricerca
Da un'indagine condotta su 2mila persone, effettuata da Case24.com, per il 93% una foto perfetta è una priorità e il 41% ha messo a repentaglio la propria vita per uno scatto.
Sebbene vietato dalla legge, il 49% degli interessati, per centinaia di “like” sarebbe disposto a sporgersi da una scogliera, il 19% cercherebbe come location per un selfie perfetto i binari di una ferrovia e il 7% salirebbe in cima a edifici o sculture senza protezioni. Inoltre l'11% ha ammesso di essersi fatto male per farsi un autoscatto e il 4% ha svelato di aver messo a rischio la vita di altri.

Perciò anche i più spericolati dovrebbero seguire delle norme di buon senso e non trasgredire la legge quando vogliono farsi una bella foto e seguire questi 4 consigli per farsi un selfie senza farsi male.

  1. Non farsi mai un autoscatto mentre si guida un'auto o un motorino perchè come accaduto mesi fa si potrebbe mettere a rischio la vita propria e di altri.
  2. Non andare a cercare luoghi pericolosi, che seppur scenografici, potrebbero rivelarsi mortali.
    Scogliere, grotte isolotti, canyon non sono da raggiungere da soli perché isolati e se ci si fa male nessuno potrebbe aiutarci.
  3. Un selfie con un leone dietro o con un ghepardo che sta cacciando? Lasciamo certi scatti ai documentaristi! Sono assolutamente banditi i selfie con animali selvatici per non mettersi in pericolo in primis e poi perché non sono pupazzi da ridicolizzare.
  4. Non farsi autoscatti in mezzo alla strada o sui binari della ferrovia e mentre si attraversa una via trafficata da auto.


Credits: Foto di soyvanden |Pixabay

Perché si rischia?
Ma cosa spinge le persone, ormai di tutte le età, a rischiare per un selfie da copertina? In un sondaggio di Skuola.net che ha coinvolto 4 mila studenti è emerso che il 18% dei ragazzi lo fa per vivere forti sensazioni e avere una scarica di adrenalina. Superare i limiti per poi postare online il proprio “coraggio” è un atto che fa sentire i giovani immortali e si sa che a quell'età non si valutano i rischi. Infine il 10% pare lo faccia perché spinto dal gruppo o per non sentirsi da meno.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami