Home » Tempo Libero » Musica » M.D.N.A. il nuovo disco di Madonna

M.D.N.A. il nuovo disco di Madonna

E' stato annunciato il titolo del nuovo disco di Madonna e già fa parlare tutti, pro e contro, la pop star sembra non sbagliare un colpo.

M.D.N.A. il nuovo disco di Madonna

Who's that girl? Chi è quella ragazza di ormai cinquant'anni passati? Stiamo parlando di una delle icone pop più eclettiche e longeve di questi anni che ha saputo cavalcare le mode, cambiare e rinnovarsi nell'aspetto e nella musica e ormai non si occupa più solo di musica, attrice, scrittrice di libri per bambini ora anche regista. Con una carriera sempre in ascesa, coronata ora anche dall'apparizione canterina al Superbowl, sta finalmente per uscire il suo nuovo album di Madonna. Appena annunciato il titolo e già se ne parla soprattutto per la presunta assonanza con l'ecstasy. Miss Ciccone stupisce sempre, volente o nolente.

M.D.N.A.Dopo quattro anni dal suo ultimo disco, Hard Candy del 2008, e il fantasmagorico tour Sticky & Sweet Tour che l'ha portata in giro per il mondo, mietendo record di incassi e plauso dalla critica, sino quasi a fine 2009. Poi si è presa una pausa dalla musica dedicandosi come regista al film W.E. (dedicato alla storia d'amore tra Wallis Simpson e il re Edoardo) appena presentato alla 68esima Mostra Cinematografica di Venezia corredato sempre da una sua canzone (Masterpiece) come colonna sonora che non sarà presente nell'album annunciato al momento per Marzo. M.D.N.A.
Già c'è stata una anteprima pubblicata in rete di un nuovo singolo che è parte del nuovo disco Gimme all your luvin e sarà cantata al mondo durante la pausa dell'incontro più famoso d'America, il Superbowl, il 5 Febbraio, al momento si ha solo questa pubblicazione sonora.

Ma cosa è successo per l'annuncio di M.D.N.A.? Immediatamente è sembrato un gioco la ricreazione di un acronimo semplicemente prendendo solo le lettere dispari del suo nome, ma qualcuno ci ha visto poi un messaggio subliminale di identità, il DNA Mitocondriale lo si identifica con la stessa sigla, i maligni hanno invece gridato subito allo scandalo perché MDNA è simile alla sigla del principio attivo dell'ecstasy, l'MDMA. Nonostante la pop star non abbia bisogno di usare questi 'giochini' per far parlare di se, certamente l'attesa di sentire il resto delle canzoni è molto alta, le uniche informazioni al momento sono che ha lavorato con William Orbitt con cui aveva già collaborato per Ray of light, Beautiful Stranger e anche alcune canzoni di Music, e anche con il DJ-produttore Marin Solveig. Secondo quanto dichiarato in una intervista alla ABC, la material girl ha fatto questo disco perché deve pur mantenersi e mantenere il suo stile di vita che non è decisamente da tutti, si dice che spende per la cura del suo corpo quasi 500.000 dollari l'anno. M.D.N.A.
Ma certamente la sua immagine è anche la sua musica e viceversa e sia l'una che l'altra vengono ammirate ed imitate dai suoi fan, ma ve la ricordate con la guepiere? O con i capelli neri? Vela ricordate quando cantava Into the groove? O quando cantava Ray of light? O quando cantava Music?
Certamente, anche per quanto dichiarato, sarà un album con canzoni moderne, allegre, diverse e ormai siamo abituati a farci stupire da una allegra signora di quasi 54 anni che sembra non conoscere stanchezza.
...Living in a material world and I am a material girl...

Di © Riproduzione Riservata
TAG  madonna  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami