Home » Tempo Libero » Musica » Leona Lewis: l'atteso ritorno

Leona Lewis: l'atteso ritorno

Leona Lewis torna alla ribalta con il suo nuovo album Echo che uscirà in Italia il 13 novembre. Ad anticiparlo il singolo Happy in rotazione radiofonica dall'8 settembre.

Leona Lewis: l'atteso ritorno

Leona Lewis
Una voce vellutata e angelica. Una sensibilità artistica e interpretativa a dir poco unica. Un fascino esotico e raffinato. E’ Leona Lewis, la giovane cantante inglese che nel 2007 ha trionfato al talent show X-Factor UK e che ha fatto il suo ingresso nel mondo della musica presentandosi al pubblico con la #1 hit “Bleeding Love” inclusa nell’album d’esordio “Spirit”.

A soli 23 anni Leona Lewis è stata la regina indiscussa delle chart internazionali e ha già ottenuto importanti riconoscimenti non solo in Europa ma anche oltreoceano, in particolare negli Stati Uniti dove alla fine del 2008 è stata proclamata “Top New Artist” dalla nota rivista musicale americana “Billboard”.

Una carriera in continua ascesa quella della Lewis, che a distanza di due anni dal lancio del suo fortunatissimo primo disco “Spirit” torna con un nuovo album intitolato “Echo” la cui uscita in Italia è prevista per il 13 novembre.

“Echo” sarà disponibile nei negozi e in digitale in ben tre versioni: standard (proposta in un package speciale), deluxe (che conterrà anche un booklet da 32 pagine, 2 tracce extra, un EPK e altro materiale inedito ed esclusivo) e iTunes deluxe (con 2 tracce live che si aggiungono a quelle contenute nella versione standard).

Leona Lewis

Recentemente Leona Lewis ha dichiarato ai media e alla stampa il perché della scelta del titolo “Echo” per il suo nuovo lavoro: "Ho intitolato il mio album "Echo" dal momento che l'eco è un suono ampio e profondo. Sono nel bel mezzo delle registrazioni di questo disco e sto lavorando con incredibili compositori e produttori (Timbaland, Justin (the Y’s), Kevin Rudolph, Xenomania, Ryan Tedder, Toby Gad, Ne-Yo e tanti altri), e la mia musica si è davvero evoluta. E' estremamente appagante dare vita a qualcosa di nuovo".
Leona Lewis
Ad anticipare la release di “Echo” è il singolo apripista “Happy”, in rotazione radiofonica dall’8 settembre.
Un brano che ha tutte le carte in regola per dominare le classifiche anche perché porta la firma di Ryan Tedder, frontman degli One Republic, che in passato ha collaborato (oltre che con Leona per “Bleeding Love”) con grandi artisti del calibro di Backstreet Boys, Kelly Clarkson, Hilary Duff, Timbaland, t.A.T.u., Natasha Bedingfield e molti altri.

Si preannunciano intensi ma anche ricchi di soddisfazioni i mesi a venire per la cantante inglese, che nel 2010 darà il via al suo attesissimo primo tour (di portata mondiale), un tour  che durerà ben 2 anni. Grandi sorprese sono in serbo per tutti i fan della Lewis, attualmente impegnata nella pianificazione e preparazione del suo grande show. Al suo fianco uno staff di tutto rispetto che vanta la presenza di Travis Payne, il famoso coreografo che ha collaborato con Michael Jackson per il “This Is It Tour”.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI
<ARTICOLO PRECEDENTE Essere insegnanti nel 2009 di Bianca Fracas - PsicoSessuologa
ARTICOLO SUCCESSIVO> Amore adolescenziale di Bianca Fracas - PsicoSessuologa

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami