Wolfman

Arriva oggi al cinema il film “Wolfman” thriller di fantascienza che riprende l’uomo lupo, una figura che è già apparsa ampiamente nel cinema. Da un anno a questa parte stiamo assistendo ad un ritorno al cinema di figure leggendarie come ad esempio i vampiri e adesso il regista Joe Johnston ci ripropone la storia dell’uomo lupo. Scopriamone di più.

Film Wolfman
Lon Chaney jr fu il primo l’attore che diede il volto a "The Wolfman" del regista George Wagner nel 1941. La figura del licantropo era stata per la prima volta rappresentata al cinema dalla Universal quando lo sceneggiatore Curt Siodmak si era ispirato alla mitologia creando questa figura di un uomo solitario condannato dal fato a diventare un’orribile bestia nelle notti di luna piena.

Così circa settant’anni dopo vari film sul tema il regista Joe Johnston ha diretto il nuovo film “Wolfman” ispirandosi  a questo personaggio che in questa pellicola è interpretato dal premio oscar Benicio Del Toro.
Il regista Joe Johnston ha già diretto altri film di successo come “Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi” e “Jurassic Park III” e per questa sua ultima realizzazione ha voluto un cast d’eccellenza tra cui il Benicio Del Toro ed Antony Hopkins.

La pellicola “Wolfman” del 2010 riprende le versioni cinematografiche del romanzo nero ottocentesco non perdendo di vista l’inquietudine solitaria e mostruosa del personaggio principale che vive una sorta di tragedia shakesperiana.


Cast
Oltre a Benicio Del  Toro che interpreta il protagonista Lawrence Talbot, nel cast spiccano i nomi di Anthony Hopkins, Emily Blunt che riveste il ruolo di Gwen Conliffe, la fidanzata del fratello di Lawrence e Hugo Weaving che interpreta l’ispettore di Scotland Yard Aberline.
Poi ancora Geraldine Chaplin, Art Malik, David Sterne, Branko Tomovic, Michael Cronin, Sam Hazeldine, Olga Fedori ed Elizabeth Croft.

Wolfman diretto dal regista Joe Johnston

Trama

Il protagonista Lawrence Talbot (interpretato da Benicio Del Toro) lascia il villaggio vittoriano di Balckmoor dopo la morte della madre.
Dopo molto tempo trascorso a cercare di dimenticare la tragedia vissuta e l’infanzia stroncata, Lawrence viene chiamato dalla fidanzata di suo fratello (Emily Blunt) che gli chiede di aiutarla a ritrovare il suo amato scomparso.
Così Lawrence decide di ritornare al suo paese e una volta scopre l’esistenza di un orribile mostro che sta uccidendo gli abitanti del villaggio.
Nel frattempo uno strano e ambiguo ispettore di Scotland Yard sta investigando sul caso ma è Lawrence Talbot a scoprire l’esistenza di un’antica maledizione che nelle notti di luna piena trasforma chi ne è colpito in lupo mannaro. Così Talbot si reca nei boschi per uccidere la spaventosa e orribile creatura , ma durante la caccia scoprirà un lato di se stesso che non conosceva proprio.

Ecco il trailer:


Per gli appassionati del genere horror ottocentesco e per gli amanti delle figure leggendarie dei licantropi è sicuramente un film da vedere, e poi è da non perdere la trasformazione mai vista di Benicio Del Toro.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami