Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » The Dressmaker: Kate Winslet, un'affascinante stilista assetata di vendetta

The Dressmaker: Kate Winslet, un'affascinante stilista assetata di vendetta

Possono stoffa, ago e filo diventare un'arma per ottenere la propria vendetta? La risposta arriva con The Dressmaker - Il diavolo è tornato, il nuovo film con Kate Winslet!

The Dressmaker: Kate Winslet, un'affascinante stilista assetata di vendetta

Presentato al Festival di Toronto con grande successo, giovedì 28 aprile arriverà nei cinema italiani The Dressmaker – Il diavolo è tornato, il nuovo film di Jocelyn Moorhouse con Kate Winslet. Tratta da un bel romanzo di Rosalie Ham, la pellicola è tra le più attese dalle donne di ogni età tra quelle in uscita ad aprile 2016.
 

Trama

1951, Australia. Tilly Dunnage, talentuosa e affermata stilista, decide di tornare nel desertico paesino di Dungatar dov'è nata e cresciuta. È qui che, 20 anni prima, la affascinante donna allora bambina era stata coinvolta in un tragico evento che l'aveva costretta alla fuga. Dopo aver lavorato per i migliori atelier parigini, Tilly ha però la necessità di ingoiare l'amaro boccone e provare a dimenticare l'accaduto per poter stare accanto a Molly, l'eccentrica madre. Il piccolo comune di Dungatar sarà attraversato grazie alla stilista da un vento di modernità: gli abiti cuciti per le donne del paese, capaci di metterne in risalto le forme, daranno uno scossone al bigottismo regnante.

Stoffa, ago e filo si trasformeranno ben presto per Tilly in armi per potersi vendicare dei torti subiti in passato e saperne di più su quanto accaduto a lei e a sua madre.

 

Di seguito il trailer di The Drassmaker – Il diavolo è tornato:


 

Film

Nei panni della affascinante Tilly Dunnage, protagonista del film The Dressmaker – Il diavolo è tornato, troviamo una splendida Kate Winslet, la ragazza del Titanic ormai diventata una donna con la “D” maiuscola e un'attrice che continua a stupirci pellicola dopo pellicola. Capace di adattarsi a diversi ruoli, in questi giorni la troviamo al cinema in ben due film: il thriller Codice 999 e la commedia sentimentale diretta da Jocelyn Moorhouse.
 
In The Dressmaker – Il diavolo è tornato, troviamo una Kate ormai matura, che ha abbandonato il sogno di volare con DiCaprio su un transatlantico e finalmente vede assegnarsi ruoli ben articolati e sfaccettati. Più grande, pronta ad affrontare quel che la vita le pone sulla strada, l'attrice in qualche modo rispecchia la trasformazione della protagonista della pellicola.  

«La mia Tilly – spiega Kate Winslet – ritorna nella cittadina australiana, che l’aveva esiliata per i suoi atteggiamenti “contro”, dopo anni vissuti a Parigi lavorando in un atelier di moda. Tilly ha imparato a moderare e ad accettare se stessa e decide di creare abiti per le “ladies”, ma anche per le fattrici del luogo, con molti risvolti. È una donna che per molto tempo ha cercato se stessa, vivendo, commettendo errori, crescendo interiormente e all’anagrafe, tentando anche di capire il suo rapporto con la madre».

Cast

Protagonista di The Dressmaker – Il diavolo è tornato è, come abbiamo già visto, la bella Kate Winslet, nei panni di Tilly Dunnage. Sua madre, l'eccentrica Molly Dunnage, è interpretata da Judy Davis, mentre il ruolo di Teddy McSwiney è affidato a Liam Hemsworth. Hugo Weaving, Caroline Goodall e Sarah Snook interpretano infine il sergente Farrat, Elisbeth e Gertrude 'Trudy' Pratt.

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami