Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » The Dinner, tra tragedia familiare e carriera politica. Trama e recensione

The Dinner, tra tragedia familiare e carriera politica. Trama e recensione

In arrivo il 18 maggio, The Dinner è il nuovo film di Oren Moverman con Richard Gere. Trama e recensione

The Dinner, tra tragedia familiare e carriera politica. Trama e recensione

Arriverà giovedì 18 maggio nei cinema italiani The Dinner, l'ultimo film drammatico di Oren Moverman. Con un cast stellare che annovera tra i suoi protagonisti nientemeno che Richard Gere, siamo di fronte ad una delle più interessanti pellicole in uscita a maggio 2017.

Trama
Stan Lohman, membro del Congresso in corsa per la carica di governatore, e suo fratello minore Paul decidono di incontrarsi a cena in uno dei ristoranti più lussuosi della città. Accompagnati dalle rispettive mogli, Katelyn e Claire, i due fratelli si ritrovano a parlare di un delicato e terribile crimine di cui sono colpevoli i loro figli adolescenti: un omicidio rimasto impunito. Quale il compito dei genitori? Denunciare questo grave misfatto alle autorità o tenerlo nascosto? In ballo non c'è solo il futuro dei ragazzi, ma anche la campagna elettorale di Stan.

Vuoi saperne di più sul film? Ecco il trailer in italiano di The Dinner:


Recensione
Liberamente ispirato all'omonimo libro dello scrittore olandese Herman Koch, pubblicato nel 2009 e subito divenuto caso editoriale, il film The Dinner ne costituisce la trasposizione cinematografica – non la prima che arriva sul grande schermo, tra l'altro.
Tema principale del romanzo e del film è la completa mancanza di punti di riferimento per le nuove generazioni; una tematica di grande attualità, in cui adolescenti e adulti possono pienamente rispecchiarsi. I primi, lasciati alla mercé del mondo senza una guida sicura e – di conseguenza – spesso invischiati in situazioni più grandi di loro; i secondi, sopraffatti da un lavoro sempre più totalizzante, che vedono scivolare dalle proprie mani figli che, nella maggior parte dei casi, non riescono a comprendere. The Dinner è un calderone di queste tematiche, raccontate con grande drammaticità attraverso flashback, lacrime, fallimenti familiari. E la domanda, grande, immensa che il film ci pone e a cui cerca di rispondere è: qual è il giusto equilibrio tra comprensione e autorità per essere un buon genitore?


Cast
Un cast stellare quello scelto dal regista Oren Moverman per il suo film The Dinner. Nei panni dei due fratelli protagonisti, Stan e Paul Lohman, troviamo rispettivamente Richard Gere e Steve Coogan, mentre le mogli Katelyn e Claire sono interpretate da Laura Linney e Rebecca Hall. Ad Adepero Oduye e Michael Chernus sono affidati i ruoli di Nina e Dylan; infine Charlie Plummer, Chloë Sevigny e Taylor Rae Almonte interpretano Michael Lohman, Barbara Lohman e Kamryn Velez.

Di Francesca Ferrandi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami