Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Shaun, Vita da Pecora: l'attesissimo film in claymotion arriva in Italia

Shaun, Vita da Pecora: l'attesissimo film in claymotion arriva in Italia

Pronti a ridere come non mai? Shaun, Vita da Pecora, il film tratto dall'omonima serie animata televisiva, arriverà nelle sale italiane giovedì 12 febbraio!

Shaun, Vita da Pecora: l'attesissimo film in claymotion arriva in Italia

Non c'è dubbio che si tratti di uno dei film più attesi per questo mese, che porterà nelle sale italiane spettatori di ogni età pronti a passare 85 minuti di puro divertimento. Stiamo parlando di Shaun, Vita da Pecora, la nuova pellicola prodotta da Aardman Animations e in arrivo nei cinema italiani giovedì 12 febbraio.

Trama
Shaun e i suoi amici, stanchi degli ordini del Fattore e di vivere la solita routine, decidono di prendersi un giorno di meritato riposo dal lavoro della fattoria architettando un geniale piano: con il fine di far crollare in un profondissimo sonno il loro "datore di lavoro", le pecore iniziano a saltare una per una la staccionata, un giochino mai inefficace. Ma i desideri a volte ci si ritorcono contro, ed è così che la tranquilla giornata di riposo si trasforma in un'avventura fuori porta: la roulotte in cui il Fattore viene portato per lasciarlo dormire inizia infatti a muoversi verso la strada, in direzione della Grande Città.
Shaun e il gregge, inizialmente convinti che tutto si risolverà da sé, sono infine costretti a lanciarsi alla ricerca del Fattore per tornare alla mai così amata routine. Ma la Grande Città è un posto insidioso e ricco di sorprese: riusciranno i nostri eroi nella loro impresa?

 

Film
La nuova divertentissima pellicola in arrivo nei cinema italiani prende le mosse dall'omonima serie animata a puntate che da anni riscuote uno straordinario successo tra grandi e piccini di tutto il mondo. La peculiarità di Shaun, Vita da Pecora (sia per quanto riguarda il film che la serie televisiva) è l'essere completamente priva di dialoghi: Shaun e i suoi amici si esprimono infatti tramite i propri versi animaleschi, mentre gli esseri umani – visti dalla prospettiva degli animali – emettono strani ed incomprensibili grugniti e borbottii. Nonostante ciò i personaggi riescono a farsi comprendere alla perfezione e questo è sicuramente una grande nota di merito per gli autori.

Ma se Shaun è così amato dal mondo intero, qual è il vero motivo? Il regista del film, Mark Burton, ha provato a dare una risposta a questo quesito. «Shaun è un personaggio che si fa amare da tutto il mondo – ha spiegato il regista - non solo geograficamente ma anche demograficamente. Piace ai bambini e anche ai loro nonni. Tutti hanno una teoria sul perché: è divertente, è carino...per me, il motivo sta nell'universo in cui vive. Shaun e il suo gregge vivono in una fattoria e conducono una vita sconosciuta all'allevatore, agli esseri umani. Questa è un'idea affascinante, è una sorta di metafora del bambino che ha una vita segreta, nascosta al mondo degli adulti. Il successo di Shaun è legato a questo».

 

La tecnica di produzione
Il film, esattamente come l'omonima serie televisiva da cui è tratto, è un prodotto dello studio di animazione Aardman che riprende nella tecnica di realizzazione altri divertentissimi cartoni di grande successo della stessa casa, come Wallace & Gromit e Galline in fuga. Shaun, Vita da Pecora è infatti realizzato con la tecnica della claymotion, termine inglese che indica il connubio tra l'utilizzo della plastilina per personaggi e dettagli, e le riprese in stop-motion, una tecnica in cui si sfrutta una particolare cinepresa che impressiona un fotogramma alla volta.
«L'aspetto affascinante dell'animazione stop motion – spiega ancora il regista - sono proprio le riprese. Non si tratta di immagini digitalizzate realizzate al computer: si gira su veri e propri set, con delle vere cineprese e vere scenografie...è solo che è tutto più piccolo. Gli animatori sono attori. Parlando con loro e rispettando il loro talento, possiamo dar vita ai personaggi».

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami