Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Sanremo giovani 2014, scopriamo chi sono i cantanti emergenti in gara quest'anno

Sanremo giovani 2014, scopriamo chi sono i cantanti emergenti in gara quest'anno

Sono otto in tutto, sei uomini e due donne. Il più giovane non ha ancora compiuto vent'anni. Alcuni di loro hanno già pubblicato svariati album, altri sono quasi al debutto. C'è anche chi per la televisione è già passato, come Veronica De Simone, ex del talent canoro "The Voice"

Sanremo giovani 2014, scopriamo chi sono i cantanti emergenti in gara quest'anno

A Sanremo giovani, anche quest'anno una sezione del Festival è dedicata ai talenti emergenti. Sono otto in tutto i ragazzi che si sfidano per provare a vincere o almeno guadagnare un po' della visibilità che la manifestazione canora può garantire. Qualcuno lo avrete già sentito, altri muovono i primi passi nel mondo della musica, ma soprattutto della televisione. I loro nomi sono, Bianca, Diodato, Filippo Graziani, Rocco Hunt, Vadim, The Niro, Veronica De Simone e Zibba. 

Bianca, all'anagrafe Emma Fuggetta, classe 1993, è una cantante torinese appassionata di jazz. La ventenne è approdata a Sanremo grazie al concorso “Area Sanremo”: la sua avventura sul palco dell'Ariston è durata poco, nella seconda serata la sua canzone “Saprai” non ha passato il turno.

Diodato suona e canta da quando è bambino. La musica gli ha fatto girare il mondo, ma sono due gli eventi che gli hanno dato maggiore visibilità: prima di tutto il concerto del Primo Maggio a Taranto, nel 2013, poi, nello stesso anno, l'apertura del concerto di Daniele Silvestri a Roma. La canzone che porta al Festival si chiama “Babilonia”.

Filippo Graziani è figlio d'arte. Suo padre Ivan, cantante scomparso nel '97, gli ha trasmesso la passione per la musica. Sul palco canta “Le cose belle”. 


Rocco Hunt è giovanissimo, ma ha già raccolto molti consensi. Neanche ventenne, ha pubblicato il primo album “Poeta urbano”, a cui hanno partecipato altri rapper come lui, alcuni dei quali già affermati, come Clementino ed Ensi. La sua canzone è “Nu juorno buono”.

The Niro, all'anagrafe Daniele Combusti, ha trentacinque anni. Oltre a scrivere e cantare le sue canzoni, suona anche svariati strumenti. Dopo i concerti negli Stati Uniti e una collaborazione per un documentario della CNN, non si può dire che sia un vero e proprio debuttante di questo Festival. Canta “1969”, canzone che dà il nome all'intero album.

Vadim Vanti è un romano, classe '79. Oltre a cantare, è anche un musicista: sa suonare chitarra e tastiere e ha anche studiato composizione classica in una accademia di jazz romana. Il titolo della sua canzone è “La modernità”.

Veronica De Simone ha ventiquattro anni, ma è già passata in tv. Il pubblico l'ha già conosciuta come concorrente del talent show canoro “The Voice”. Nel luglio scorso ha pubblicato il suo primo album dal titolo “Nati liberi”. A Sanremo presenta “Nuvole che passano”.

Zibba è un cantautore ormai piuttosto noto nella scena cantautorale. Dall'98 pubblica canzoni con la sua band Zibba e Almalibre. Molti album e alcune collaborazioni dopo, arriva a Sanremo per presentare la canzone “Senza di te”. Molti non lo sanno, ma lo scorso dicembre è stato lui, insieme a Tiziano Ferro, a scrivere la canzone di Michele Bravi, vincitore della settima edizione di XFactor.

Di Caterina Michelotti © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami