Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Operazione U.N.C.L.E., il nuovo film di spionaggio targato Guy Ritchie - Parte 1 di 2

Operazione U.N.C.L.E., il nuovo film di spionaggio targato Guy Ritchie

Ispirato all'omonima serie tv cult degli anni Sessanta, Operazione U.N.C.L.E. ci catapulterà dritti negli anni della Guerra Fredda

Operazione U.N.C.L.E., il nuovo film di spionaggio targato Guy Ritchie

Nei cinema italiani da mercoledì 2 settembre e tra i film più attesi per questo mese, Operazione U.N.C.L.E. è il nuovo film spy targato Guy Ritchie capace di catapultarci direttamente negli anni della Guerra Fredda.

Trama
1963. Nel bel mezzo della Guerra Fredda, un'organizzazione criminale di ex nazisti minaccia di fare presto uso della bomba atomica. Per cercare di sventare il pericolo, nonostante l'enorme frattura che le divide, America e Russia decidono di unire le forze e mettere le proprie intelligence al servizo di questa importante operazione internazionale.
Mettendo da parte le differenze di pensiero e di prospettiva, l’agente della CIA Napoleon Solo e quello del KGB Illya Kuryakin devono quindi collaborare al fine di impedire lo scoppio della minacciosa guerra nucleare.

Come fare per risalire all'organizzazione criminale? Il solo aggancio che i due agenti hanno è Gaby Teller, una meccanica tedesca figlia del Dr. Udo Teller, il prediletto scienziato missilistico di Hitler, scomparso da non molto tempo: ritrovarlo potrebbe costituire l'unica via per tentare di prevenire una catastrofe mondiale.

 

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami