Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Jason Bourne: nuovo capitolo della saga con Matt Damon

Jason Bourne: nuovo capitolo della saga con Matt Damon

Pronti per un nuovo capitolo dell'avvincente saga con Matt Damon? Jason Bourne torna al cinema e stavolta ad aspettarlo ci sarà un avversario davvero temibile

Jason Bourne: nuovo capitolo della saga con Matt Damon

Giovedì 1 settembre arriva nei cinema italiani l'ultimo capitolo della saga di Jason Bourne, con un'imperdibile nuova avventura – e un Matt Damon tutto da gustare, che non dispiace mai. La pellicola, diretta da Paul Gringrass, è tra le più attese tra quelle in uscita a settembre 2016.

Trama
Dopo avere scoperto la sua vera identità – ovvero quella di essere un uomo trasformato in una sorta di macchina omicida in seguito a un esperimento della CIA – ed essersi vendicato, Jason Bourne decide di ritirarsi per vivere finalmente una vita serena. Tuttavia viene attivato un nuovo programma governativo il cui scopo è quello di usare il terrorismo internazionale e le ultime tecnologie per raggiungere i propri loschi obiettivi e portare a compimento un terribile piano. È qui allora che Jason Bourne decide di scendere nuovamente in campo in difesa della popolazione inerme di fronte a questi intrighi di potere. L'uomo dimostrerà ai suoi nemici che non tutto ha un prezzo e sceglierà di difendere i più deboli da questo nuovo programma incontrollato.

 

Ecco, di seguito, il trailer in italiano del film Jason Bourne:

Film
Credevamo che con The Bourne Legacy le avventure di Jason Bourne si sarebbero concluse, se vogliamo anche con un lieto fine: una vita finalmente serena. Ma The show must go on, ci insegnano i Queen, e nell'era in cui le band si riuniscono e gli eroi tornano sempre in vita, Jason Bourne non poteva costituire un'eccezione. Eccolo quindi nuovamente sul grande schermo, tirato a lucido e con un'avventura nuova di zecca tutta da affrontare.

Entusiasta di ritrovare un suo personaggio di grande successo, oltre ai fan della saga, è stato certamente l'attore Matt Demon. «Il ruolo di Jason Bourne mi ha definito – ha dichiarato l'attore – sia a livello di carriera che di vita. Mi ha permesso di scegliere diversi ruoli in maniera spensierata, perché avevo la sicurezza di un altro film Bourne dietro l'angolo. E quindi potevo scegliere quali ruoli interpretare senza fare una serie di considerazioni che gli attori spesso devono fare».

L'attore si è anche dovuto difendere dall'accusa di alcuni detrattori di Jason Bourne di avere in qualche modo lucrato sui recenti attentati dell'Isis. «Capisco che potrebbe essere di cattivo gusto – ha spiegato ancora l'attore – il parallelo di un crimine legato all'Is con un inseguimento stradale girato per il puro gusto dell'intrattenimento pop-corn. Occorre sempre un atto di fede quando si gira: il pubblico è intelligente, sa distinguere il reale dall'artificiale. Detto
questo, trovo pertinente che il mondo di Bourne sia il mondo reale, quello anche violento e caotico in cui viviamo
»
.


Cast

Il regista di Jason Bourne, Paul Gringrass, dirige un cast famoso ed esperto: oltre al protagonista Matt Damon nel ruolo di Jason Bourne, nella pellicola incontriamo Tommy Lee Jones come capo della CIA e Vincent Cassel nei panni di Asset. La componente femminile è ben rappresentata dai personaggi di Heather Lee e Nicky, interpretate da Alicia Vikander e Julia Stiles.

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami