Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Gli ultimi saranno ultimi, la commedia dark con la coppia Gassman-Cortellesi

Gli ultimi saranno ultimi, la commedia dark con la coppia Gassman-Cortellesi

Paola Cortellesi e Alessandro Gassman tornano sul grande schermo con "Gli ultimi saranno ultimi", una commedia dai tratti drammatici

Gli ultimi saranno ultimi, la commedia dark con la coppia Gassman-Cortellesi

Giovedì 12 novembre 2015 esce nei cinema italiani la nuova attesissima pellicola firmata dal regista di successo Massimiliano Bruno: stiamo parlando di Gli ultimi saranno ultimi, una commedia tutta italiana, capace di spiccare nella lista dei film in uscita in questo mese. Insomma: da non perdere per gli amanti di questo genere.

Trama
Il film è ambientato ad Anguillara e racconta la storia di tre personaggi: Luciana, Stefano e l'agente Zanotto. Luciana e Stefano sono una coppia sposata che desidera ardentemente avere un figlio. Quando però la donna resta finalmente incinta, ecco sopraggiungere dei gravi problemi: Luciana viene infatti licenziata, perdendo il proprio lavoro di operaia proprio per via della gravidanza tanto a lungo desiderata.
Presi dallo sconforto, ma decisi a non lasciarsi abbattere, i coniugi tenteranno in ogni modo di far valere i propri diritti. Dinanzi a loro troveranno però la persona sbagliata, l'agente Zanzotto, trasferito ad Anguillara a causa di un drammatico incidente sul lavoro. Quando le loro vite si incontreranno il film rischierà di prendere una piega drammatica...



Film
Gli ultimi saranno ultimi si presenta al pubblico come una commedia dai tratti un po' dark: in effetti, pur non essendo particolarmente impegnata e impegnativa, la pellicola ha molto da spartire con una tragedia. Essa trae le sue origini da un omonimo spettacolo teatrale del 2005, un amaro racconto della realtà lavorativa e sociale italiana.

«È una commedia amara – spiega il regista stesso, Massimiliano Bruno si tratta di un genere nato e cresciuto proprio qui in Italia. È una tipologia di narrazione che conosciamo benissimo. La protagonista si ritrova, per una serie di vicissitudini, a prendere in mano una pistola e reclamare il suo posto di lavoro. E lo fa dopo aver vissuto quello che, per lei, poteva essere considerata una fase positiva della sua vita, senza eccessi e sfarzi ma ricca di serenità e pace. La domanda che ci si pone quindi è: qual è il punto di non ritorno? Finché c'è l'amore si regge. Quando viene a mancare l'umanità, si inizia ad annaspare e si rischia di affondare».

Gli ultimi saranno ultimi racconta le vicende di un gruppo di persone semplici, strette tra i problemi della crisi e la loro vita privata; sono personaggi stanchi, condotti alla deriva da un mondo che li comprime e opprime. Il regista Bruno racconta senza peli sulla lingua alcune grandi verità contemporanee, in particolar modo quelle legate al duro mondo lavorativo.


Cast
Oltre a Luciana, personaggio affidato a Paola Cortellesi, i ruoli da protagonista del film sono affidati ad Alessandro Gassman e Paolo Bentivoglio che interpretano rispettivamente Stefano e Antonio (Zanotto). Stefano Fresi veste i panni di Bruno, ad Ilaria Spada è affidato il ruolo di Simona e Giorgio Caputo interpreta il ruolo di Enzo. Infine Irma Carolina di Monte e Silvia Salvatori ricoprono rispettivamente i ruoli di Manuela e Rossana.

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami