Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Film in uscita al cinema a settembre 2015 - Parte 2 di 3

Film in uscita al cinema a settembre 2015

Parte 2 di "Film in uscita al cinema a settembre 2015"


Mercoledì 16 settembre

Inside Out
Animazione, regia di Pete Docter.
Quale turbinio di emozioni si nasconderà nell'animo di una ragazzina undicenne? Semplice, dentro di lei si ruberanno la scena tanti piccoli protagonisti: Anger, con i suoi moti di rabbia, Sadness, malinconica e pessimista, Fear, complessato da paure e timori per qualsiasi cosa, Disgust, svogliata e schizzinosa, e Joy, sempre frizzante e positiva, che comanda l'intera banda. Quando l'undicenne Riley si dovrà trsferire in una nuova città con i genitori dovrà affrontare tante piccole e grandi difficoltà che renderanno decisamente complicata la vita a lei e alle sue emozioni interne, personificate con grande maestria in questo ultimo cartoon della Marvel.

Giovedì 17 settembre

L'attesa
Drammatico, regia di Piero Messina, con Juliette Binoche, Lou de Laâge, Giorgio Colangeli, Domenico Diele, Giovanni Anzaldo.
Due donne sconosciute si ritrovano a vivere insieme, loro malgrado, tra le mura di una vecchia villa siciliana. Sono Anna, solitaria e schiva, e Caterina, giovane forestiera. Ciò che le accomuna è Giuseppe, figlio della prima e fidanzato della seconda, che ha fatto sì che si trovassero entrambe, pur senza sapere dell'esistenza l'una dell'altra. Ma Giuseppe non c'è, nessuno sa dov'è e quando tornerà. Durante l'attesa Anna e Caterina imparano a conoscersi, condividendo attimi di vita.

Tutte lo vogliono
Commedia, regia di Alessio Maria Federici, con Enrico Brignano, Vanessa Incontrada, Giulio Berruti, Michela Andreozzi, Gianna Paola Scaffidi.
Quattro donne: Chiara, Giovanna, Carla e Francesca. E un uomo: Orazio. Cos'avranno in comune persone così diverse e quali sono i desideri più nascosti, inconfessabili, di queste signore? Le loro esistenze, originali o monotone che siano, verranno tutte messe sottosopra da un dettaglio, che sembra insignificante ma non lo è. Intrecci, amori, desideri, speranze e illusioni, maturità e seduzione caratterizzano questa commedia all'italiana, che strizza l'occhio all'amore con un pizzico di agrodolce ironia.

Di Ilaria © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 3
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami