Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Cody Walker in Fast and Furious 7

Cody Walker in Fast and Furious 7

Il fratello minore di Paul Walker, scomparso a fine novembre, di professione stuntman, è il probabile sostituto nel film.

Cody Walker in Fast and Furious 7

Il nome di Cody Walker è sempre più presente in diverse notizie legate al fratello e alla sua partecipazione in Fast and Furious 7.
Lo stuntman è il fratello dell'attore Paul Walker morto a fine Novembre
in un pauroso incidente stradale.
Ora il giovane venticinquenne è il candidato alla sostituzione, in alcune parti, del fratello defunto perché molto somigliante.
Ma Cody è anche intervenuto sulla notizia diffusa da un sito americano che l'attore Paul, non sarebbe morto. Notizia che ovviamente è stata smentita ma continua a creare 'rumors' sulla vicenda.


Cody Walker è veramente molto somigliante al fratello Paul, giù qualche anno fa quando il ragazzo era ancora un adolescente si poteva vederne la somiglianza, ma con la maturità, questa si è accentuata, se poi il taglio di capelli è identico, ancora di più. Questo ha ovviamente creato grande interesse soprattutto da quando la Universal, la casa di produzione del film Fast and Furious 7, ha confermato l'uscita del film in cui recitava Paul, mantenendo l'attore nella sceneggiatura, andando a sfruttare il già 'girato' e rivedendo la storia.


Le voci sono così rimbalzate nel mondo della stampa cinematografica, ma anche in tantissimi siti di informazione, che lo stuntman sarebbe il sostituto del fratello per poter completare al meglio la pellicola. Però né da una parte, né dall'altra ci sono state conferme. E anche Vin Diesel, tra i primi a comunicare le informazioni relative al mantenimento del personaggio Brian O'Conner, suo 'compagno di viaggio' in tutte le pellicole della serie, tace. Anche se rimane il commento di Cody, sulla pagina Facebook del fratello 'See you soon in F & F'.


Certamente i due fratelli sono estremamente somiglianti e per Cody potrebbe essere un omaggio al fratello e dargli una 'degna' uscita di scena, anche se solo in modo cinematografico.Ma Cody è anche stato coinvolto, suo malgrado, nelle notizie diffuse sulla finta morte di Paul, pochissimi giorni fa. Nonostante la riservatezza che ha poi circondato tutti gli avvenimenti relativi alla famiglia Walker, in seguito alla tragica perdita, non si è potuto trattenere dal denunciare una macabra speculazione. Un sito ha ipotizzato e diffuso un video, su come, secondo alcuni, l'attore avrebbe inscenato la sua morte. Il 25enne stuntman ha ufficialmente chiesto che venisse rispettato da chiunque il dolore per la morte di un padre, un fratello ed un figlio, mancato improvvisamente e in un modo decisamente drammatico e che tutto questo non venisse strumentalizzato.

Ora non possiamo che attendere e vedere quale sarà il futuro di Cody, se come futuro attore/copia/sostituto o se continuerà la sua carriera, sempre nel mondo del cinema, ma nelle 'retrovie'.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami