Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Backstage di X Factor 6

Backstage di X Factor 6

Backstage di X Factor 6 ad un passo dalla finale! Abbiamo intervistato Luigi Neri, hairstylist Wella, che ci ha parlato del cambio look dei concorrenti.

Backstage di X Factor 6

X Factor non è solo musica, pubblico, gare e giudici ma è anche tendenza, per questo Luigi Neri, hairstylist Wella, e il direttore artistico Luca Tommassini hanno il compito di creare un nuovo look per tutti i ragazzi in gara.

Obiettivo: stravolgere il look dei concorrenti per far venire fuori la loro personalità
, non solo artisticamente ma anche esteticamente.

Stasera ci sarà la finalissima che decreterà il vincitore della sesta edizione di X Factor e guardandoci indietro possiamo dire molto sul percorso artistico ed estetico dei concorrenti.
Già dalle prime puntate abbiamo potuto assistere a trasformazioni inaspettate, pensiamo ad esempio alle gemelle modenesi Provs Destination, ribattezzate poi Donatella in omaggio alla Rettore, che hanno bucato lo schermo con il loro look grintoso e audace.

Che dire poi di Ics che già nella quarta puntata si è esibito con un hairstyling afro con trecce per arrivare alla puntata successiva con un vero taglio netto, rasato sui lati e con ciuffo pronunciato che lo ha radicalmente trasformato.

Backstage X Factor 6

Backstage X Factor 6
Sempre nella quinta puntata abbiamo avuto modo di vedere un altro cambio di look degno di nota: è la volta di Cixi che si è esibita cantando la canzone di Tiziano Ferro Hai delle isole negli occhi .
Per lei è stato scelto un look dal sapore retro ispirato alla cantante londinese Adele per cui Cixi ha una vera e propria passione. La concorrente si presenta in palco con un chignon in chiave contemporanea con un incastro di ciocche sulla fronte.

Backstage X Factor 6
E ora passiamo alla semifinale dove è d'obbligo citare Daniele che mostra un look decisamente glam rock ottenuto accentuando il contrasto chiaro-scuro dei suoi capelli grazie alla rasatura laterale e alla barba out of bed .

Backstage X Factor 6

Backstage X Factor 6
In poche settimane abbiamo assistito a cambi radicali di look e alla maturazione artistica dei vari partecipanti che man mano ci hanno permesso di conoscerli e di vedere di che pasta sono fatti.

Abbiamo intervistato Luigi Neri, hairstylist Wella, per saperne di più sul “laboratorio del look” che c'è dietro le quinte di X Factor.

Luigi, in base a quali criteri viene scelto il nuovo look di un concorrente?
Ad inizio programma abbiamo fatto uno studio preliminare con delle riunioni creative dove hanno partecipato in sinergia parrucchieri, stylist, truccatori e insieme a Luca Tommassini abbiamo deciso in linea generale lo stile che ogni concorrente avrebbe dovuto sviluppare durante lo svolgimento del programma.
Poi abbiamo fatto degli incontri settimanali in cui si decideva come i concorrenti dovevano apparire per le specifiche performance settimanali, seguendo quanto deciso in fase preliminare.
Per quanto mi riguarda ho partecipato poi ad ulteriori incontri perché l'intervento del parrucchiere è permanente quindi ha richiesto un impegno più incisivo per decidere al meglio la strategia per il look dei ragazzi.


Come riesci a percepire la personalità di un concorrente e come fai a farla venire fuori?
Ho fatto esattamente come faccio con i clienti nel mio salone: parlo con loro, instauro un rapporto umano e da questo percepisco i punti di forza e di debolezza della persona che ho davanti. A quel punto il mio compito è esaltare al massimo i suoi punti di forza e mettere in ombra i suoi punti di debolezza. In questo processo interpreto le mie percezioni seguendo il mio stile, impegnandomi per far emergere la personalità di chi ho di fronte.


I cambiamenti proposti sono sempre stati accettati dai ragazzi o ci sono state volte in cui sei sceso a compromessi?
Questa è stata un'edizione fantastica, i ragazzi mi mancheranno molto, con loro ho instaurato veramente un bel rapporto! Non ci sono stati grossi compromessi, come si vede anche dai Daily non ci sono stati né drammi né convincimenti forzati.
Le proposte sono state più o meno accettate tutte, posso forse menzionare le Donatella, la nostra idea era di farle uguali però quando glielo abbiamo proposto Silvia ci ha detto:”Va bene tutto ma bionda mai!”. Questo è stato il compromesso che abbiamo dovuto accettare.
Posso dirti poi che Ics è stato subito propenso a cambiare il proprio look: lo chiedeva insistentemente a Tommassini già dalla seconda puntata!


Chi è il concorrente che ha saputo “trasformarsi” di più?
A livello estetico penso che Ics sia quello che ha fatto il cambiamento più grosso, è una persona stupenda con cui ho subito instaurato un bellissimo rapporto.
Anche Romina non è stata da meno, non aveva mai tagliato i capelli corti in tutta la sua vita e alla fine ha seguito la nostra proposta accettando di cambiare radicalmente il suo look.


Durante i backstage è successo qualche aneddoto strano e divertente che ci puoi raccontare?
Ti posso raccontare di quando abbiamo comunicato a Romina che secondo noi avrebbe dovuto tagliare i capelli corti. Sai che è successo? Ha avuto un attimo di terrore ed è quasi svenuta! A quel punto sono intervenuto io dicendole di fare una prova: visto che portava sempre la coda le ho suggerito si scostarla dal viso e le ho detto che così avrebbe avuto un'idea di come sarebbe risultata coi capelli corti. Secondo me sarebbe stata benissimo! Sai cosa mi ha risposto in romanaccio stretto? “Ah Luì, io vojo cantà... taglia tutto!!”
La cosa che poi mi ha fatto molto piacere e che mi ha commosso molto è che dopo averle fatto il taglio si è guardata allo specchio, si è alzata e mi ha abbracciato fortissimo!


Avrai avuto modo di conoscere i concorrenti e di vedere come affrontano l'ansia da palco: chi ti è sembrato quello più stravagante? Hai visto qualche rito scaramantico particolare prima dell'esibizione?
Innanzitutto ti dico che la sala è la loro valvola di sfogo, una loro opportunità di evadere e di avere un momento intimo tutto per loro. I contatti con l'esterno sono ridotti al minimo e l'ansia da palco è cresciuta molto durante le ultime settimane in cui i ragazzi sono stati tesi ma soprattutto molto stanchi. Considerando gli ospiti internazionali, le canzoni inedite e la preparazione tecnica devo dire che tutti i concorrenti si sono impegnati moltissimo e dunque sono molto stanchi.
Come affrontano l'ansia da palco? Come tutte le persone che fanno la cosa più importante della loro vita, con paura ma anche con tanto coraggio.
Riti scaramantici non ne ho visti, ti posso però segnalare la mania e l'ossessione di Cixi per i panda: peluche, coperte con i panda, sciarpe con i panda.... ormai i panda li adoriamo tutti lì dentro!


Posso chiederti chi, secondo te, vincerà questa edizione di X Factor?
I tre finalisti sono tutti forti e tutti piacciono in modo diverso al pubblico. Non so chi vincerà, posso dirti però che sono pronto a dei bei colpi di scena!

Di Elisa Gamberi © Riproduzione Riservata
TAG  x factor  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami