Home » Società » Sport » Nuove regole calcio

Nuove regole calcio

Cartellino arancione e doppio arbitro per cercare di stemperare le sempre maggiori polemiche attorno al mondo “pallonaro”.

Nuove regole calcio

Fifa

In questi giorni lInternational Board, lunico organo calcistico che ha lautorità di applicare nuove regole o modificare quelle già esistenti, vaglierà la proposta fatta dalla federazione nordirlandese per ladozione del cartellino arancione. Si discuterà anche di una norma tanto cara a Michel Platini, presidente dellUEFA, e da Pierluigi Collina, presidente degli arbitri italiani, sulladozione del doppio arbitro in campo.

Arbitro di calcio con cartellino giallo e cartellino rosso

Per quanto riguarda il cartellino arancione, è una via di mezzo, da utilizzare quando un calciatore è protagonista di un fallo per cui la punizione col giallo è giudicata troppo leggera, ma il cartellino rosso risulta troppo severo. Il cartellino arancione consiste in unespulsione a tempo, come avviene già in altri sport, ma bisognerà discutere e quantificare il tempo in cui un calciatore deve restare fuori dal campo. In questo caso vi sarà una persona preposta al controllo, per evitare perdite di tempo nel gioco.


Pierluigi Collina arbitro calcio

Per quanto riguarda il doppio arbitro, è stato Pierluigi Collina a proporlo, memore dellesperimento fatto qualche anno fa in Coppa Italia che diede buoni risultati. Due arbitri a dividersi il campo di gioco significa avere un maggiore controllo su quanto avviene in fase di gioco e, per evitare inutili discussioni e polemiche da parte dei giocatori, la decisione finale su un'azione ritenuta dubbia, la decisione finale è presa dal capo arbitro designato. Anche in ambito europeo in passato ci sono state delle sperimentazioni che hanno dato un esito favorevole.

Contrario al doppio arbitro è Sepp Blatter, presidente della FIFA, che sarebbe propenso alluso dei sensori allinterno dei palloni. In alcuni test effettuati, però, non ha mai funzionato a dovere.

In una recente intervista ad una radio nazionale, Pierluigi Collina oltre ad illustrare quanto spiegato sopra, si è anche soffermato sul tanto contestato goal di Adriano al recente derby milanese. Secondo lui il contatto del pallone con il braccio di Adriano era molto difficile da individuare in campo, data la velocità dellazione. Michel Platini ha sottolineato il fatto che, a suo parere, se ci fosse stato il doppio arbitro in campo, le possibilità che il fallo fosse visto sarebbero state maggiori e sarebbe stato più semplice prendere le dovute decisioni.

Campo da calcio

Nella riunione dellInternational Board si discuterà anche di altre proposte. Come per esempio quella di allungare lintervallo fra i due tempi da quindici a venti minuti, soprattutto per il fatto che in alcuni stadi gli spogliatoi sono più distanti dal campo che in altri. Inoltre si parlerà anche della possibilità di operare quattro sostituzioni, al posto delle attuali tre, nello specifico in partite che si prolungano ai tempi supplementari.


Attendiamo per sapere quali decisioni verranno prese.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da crimar
     

    Il calcio è diventato lo sport più seguìto e praticato nel mondo perchè ha regole facili che non sono mai cambiate in più di 100 anni. Adesso vogliono rovinarlo del tutto? Va bene, Platini & C., fate pure...

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami