Home » Società » Sport » Presentazione della nuova Ferrari F60

Presentazione della nuova Ferrari F60

Sorpresa della Ferrari ai propri tifosi. Per la prima volta la nuova monoposto sarà presentata in internet.

La data è il 12 gennaio. Il sito che divulgherà la presentazione ufficiale della nuova monoposto di Maranello è www.ferrariworld.com.
Il possibile nome dato a questa nuova vettura è FERRARI F60
Ferrari F2009
Si apre così, anche se in modo virtuale, la nuova stagione di Formula 1.
Il programma della presentazione ufficiale prevede subito nella mattinata la conferenza stampa corredata da immagini, interviste agli addetti ai lavori ed i dati tecnici della nuova vettura.
Durante la giornata, il bolide farà il suo esordio in pista, sul circuito di casa a Fiorano, guidata da Felipe Massa. Successivamente il pilota brasiliano rilascerà un’intervista sulle sue prime impressioni di guida della monoposto in rosso.
Il motivo del certamente non convenzionale presentazione, e farlo per primi, è dovuto dal fatto che i tecnici ferraristi vogliono guadagnare del tempo prezioso per lo sviluppo in pista della nuova vettura, anche e soprattutto alla luce del nuovo regolamento che prevede meno aerodinamicità delle macchine per dare, nello stesso tempo, più spettacolo alle gare, riducendo i costi.
Nuova Ferrari F2009
Le più importanti novità del regolamento saranno gli alettoni più stretti e più alti rispetto a quelli della stagione scorsa che daranno meno disturbi aerodinamici favorendo i sorpassi. Per i pneumatici ritorneranno le “slick” che offrono una maggiore aderenza all’asfalto rispetto alle ruote normali. Mentre rimangono i pneumatici scolpiti solo in caso di pioggia durante la gara.
Eliminati i deviatori messi tra le “pance” sella vettura e le ruote anteriori pericolosi in caso di urto con altre monoposto lasciando parecchi detriti in pista.
Nei giorni successivi toccherà agli altri team presentare i propri bolidi.
Per quanto riguarda il calendario per la nuova stagione, c’è da prendere atto che la Francia è costretta a rinunciare all’organizzazione del Gran Premio per problemi finanziari. Il buco lasciato nel calendario non sarà colmato, ma solamente in parte rivoluzionato.
Ma vediamo in dettaglio quali saranno le tappe che porteranno al nuovo campione del mondo di Formula 1.
Presentazione nuova Ferrari
Si comincerà il 29 marzo con il GP di Melbourne, in Australia. Si prosegue il 5 aprile a Sepang,in Malesia;il 19 aprile a Shanghai in Cina; il 26 aprile a Sakhir in Bahrain; il 10 maggio a Barcellona in Spagna; il 24 maggio a Montecarlo; il 7 giugno ad Instanbul in Turchia; il 21 giugno a Silverstone  in Gran Bretagna; il 12 luglio a Nurburgring in Germania; il 26 luglio a Budapest in Ungheria; il 23 agosto a Valencia per il Gran Premio d’Europa; il 30 agosto a Spa in Belgio; il 13 settembre a Monza; il 27 settembre in Singapore; il 4 ottobre a Suzuka in Giappone; il 18 ottobre ad Interlagos in Brasile per poi chiudere il 1° novembre col debutto del Gran Premio di Abu Dahbi.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami