Home » Società » Scuola / Lavoro » 4 Lauree con cui si lavora subito

4 Lauree con cui si lavora subito

Se fino a 15 anni fa possedere una laurea era sinonimo di garanzia lavorativa, negli ultimi tempi sono moltissimi i giovani che dopo aver fatto l'università restano disoccupati o devono accontentarsi di lavori non inerenti al proprio corso di studi. Ci sono però alcune facoltà che pare diano maggiori sbocchi lavorativi. Eccone quattro

4 Lauree con cui si lavora subito

In un'epoca di profonda crisi economica la scelta dell'università è fondamentale per garantirsi un'occupazione.
Sebbene sia importante individuare un corso di studi in base ai propri interessi e alla propria indole, nella società attuale è auspicabile valutare delle lauree con le quali poi si lavora subito.
Sebbene il mercato sia in continua evoluzione, Almalaurea ha monitorato l'inserimento lavorativo di otre 630 mila laureati di 75 Atenei, fino ai primi cinque anni successivi al conseguimento del titolo.
Se perciò dovete decidere in quale facoltà iscrivervi, ecco con quali titoli al termine degli studi è più facile catapultarsi nel mondo del lavoro.

Lauree Sanitarie
Le facoltà dell'area sanitaria sono sempre quelle che hanno maggiori sbocchi occupazionali.
Sebbene medicina, veterinaria e odontoiatria prevedano anche delle specializzazioni post lauream e l'ingresso nel mondo lavorativo avvenga più tardi, una volta concluso l'iter si viene assunti immediatamente con buoni stipendi.
Anche le lauree triennali delle Professioni sanitarie hanno ottimi livelli occupazionali, soprattutto fisioterapia, logopedia, ostetricia e infermieristica.


Ingegneria
Tra le lauree con cui si lavora subito ci sono anche quelle del ramo ingegneristico, corsi impegnativi sia da un punto di vista di selezione che di studio. Gli ingegneri più ricercati sono quelli informatici, dell'automazione, navali, meccanici e delle telecomunicazioni. Buone possibilità lavorative anche per chi ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica, chimica e gestionale.

Informatica
Un altro settore che consente ai laureati di trovare velocemente lavoro è quello informatico; già con una laurea triennale, il 64% degli studenti ad un anno dalla tesi ha un'impiego pagato 1.400€. Chi poi aggiunge il biennio della Magistrale è ancora più avvantaggiato.

Matematica, fisica e statistica
Infine le altre lauree con cui si lavora subito e che non hanno tasso di disoccupazione sono quelle del settore scientifico. Matematica, astronomia, fisica e statistica sono molto apprezzate dalle aziende anche da quelle straniere che garantiscono stipendi molto alti.


Da tenere in considerazione
Dal momento che per avere un buono sbocco professionale la conoscenza dell'inglese è praticamente d'obbligo, il suggerimento è di scegliere gli atenei e le università che effettuano le lezioni in lingua.
Anche effettuare Erasmus, master post lauream e fare stage all'estero sono tutte esperienze che fanno curriculum e aiutano a trovare un impiego ben remunerato più velocemente. Tra le laurea con minor sbocco professionale, invece, ci sono psicologia, letteratura, conservazione dei beni culturali, architettura e archeologia.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami