Home » Società » Scuola / Lavoro » Cosa mettere nello zaino oltre ai libri e quaderni?

Cosa mettere nello zaino oltre ai libri e quaderni?

Suona la campanella ed è ora di tornare a scuola! Cosa mettere nello zaino oltre a libri & co?
Cosa mettere nello zaino oltre ai libri e quaderni?

Le scuole stanno progressivamente riaprendo e da metà settembre i nostri studenti saranno messi “a pieno regime”. Il back to school genera sempre una certa apprensione, inutile negarlo, soprattutto per l'acquisto di libri & co. Se, però, i più grandi sanno cavarsela da soli e organizzano il proprio corredo scolastico più o meno in piena autonomia, per i più piccoli, invece, è necessario l'aiuto dei genitori. Protagonista indiscusso e fedele compagno fino all'arrivo della prossima... estate sarà lo zaino (o cartella o postina che dir si voglia!): prezioso contenitore di materia prima ma anche di altre piccole necessità. Ecco, appunto, “piccole necessità”. In cosa consistono?

 

Corto o lungo orario?

Per quanto tempo il piccolo studente dovrà stare lontano da casa? È forse questa una delle prime domande da porsi. Spesso i genitori accompagnano i figli a scuola prima delle 8 e, complici anche le numerose attività extrascolastiche come, ad esempio, la pratica sportiva, li riportano a casa solo nel tardo pomeriggio. Il che, tradotto in termini pratici, significa anche dieci ore “in giro”, prima di rientrare.

 

Merenda fuori casa

Ore 16: spesso, per la merenda del pomeriggio, i bambini si trovano fuori casa. L'importanza della merenda è nota a tutti e, in quanto tale, non va trascurata o, ancor peggio, saltata. Tra gli extra da mettere nello zaino dunque, deve trovar posto anche qualcosa di... mangereccio: un muffin preparato in casa o una merendina già confezionata (occhio agli ingredienti!), uniti a un succo di frutta o una bottiglietta di acqua o un vasetto di yogurt (verificando che possa restare fuori dal frigorifero, ovviamente!), possono sicuramente dare al giovane studente quello sprint di cui ha bisogno.

 

Qualche fuori... programma

Anche se ogni scuola deve essere, per legge, prevista di un armadietto di primo soccorso, è sempre utile avere a portata di... zaino una scatolina di cerotti. Spesso la pausa-ricreazione viene trascorsa all'aperto: tra corse, nascondini e giochi con la palla, le cadute sono all'ordine del giorno. Nei casi meno seri, un po' di disinfettante, una coccola e un bel cerotto colorato sul ginocchio “sbucciato” faranno presto dimenticare lo spavento preso!

 

Un buona regola

Abituare i propri pargoli a preparare lo zaino la sera antecedente è importantissimo! Il momento della sveglia, non è sempre gradito ai piccoli di casa e, per non rischiare di fare tardi, prendere questa sana abitudine si rivela molto utile.

 

Ecco una gallery di “extra” da mettere nello zaino degli studenti più giovani: sfogliatela con noi per prendere spunti preziosi!


  • Cosa mettere nello zaino oltre ai libri e quaderni?
  • Sakura Bento - O-Nigiri
  • Valfrutta - I Triangolini
  • Céréal - Crostatine Bio
  • Salvelox - Cerotti Hello Kitty
  • Kit pranzo Minion
  • Worldcart per Disney - Fazzolettini
  • Nattura - Croissant di Kamut
  • Fattoria Scaldasole - Teddi Tribe
  • Pasta del Capitano – Kit Viaggio Junior +6 anni
  • Sant'Anna - SanFruit Masha e Orso
PAGINA 1 DI 11
PLAY
CONDIVIDI
Di © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami