Home » Società » Scuola / Lavoro » 5 consigli per un colloquio di lavoro vincente

5 consigli per un colloquio di lavoro vincente

Siete riusciti ad ottenere un colloquio per quella posizione lavorativa che ambite da tempo e ci tenete a fare bella figura. Ecco una serie di consigli da mettere in atto per un avere buone possibilità di essere assunti

5 consigli per un colloquio di lavoro vincente

Il primo passo da fare quando si cerca un lavoro è sicuramente inviare un curriculum ben fatto all'azienda o all'agenzia interinale a cui vogliamo presentarci; a questo punto non resta che aspettare una chiamata per ottenere il colloquio di lavoro.
Se si è fortunati e si viene selezionati bisogna cercare di arrivare a quel giorno preparati, sicuri delle nostre competenze e soprattutto evitare alcuni comportamenti che possono inficiare negativamente su una possibile assunzione.
Cosa dire? Come presentarsi? Cosa non fare?

5 Consigli per un colloquio di lavoro super!
Chi seleziona il personale sostiene che ci sono comportamenti positivi e negativi durante un colloquio che possono dare buoni risultati, oppure originare dei veri e propri fallimenti. Proprio sulla base di questo sono state individuate 5 cose che vanno o non vanno fatte se si vuole essere assunti.

  1. Evitare di presentarsi abbigliati in modo eccentrico e troppo vistoso
    Ovviamente molto dipende anche dal tipo di posizione lavorativa a cui si aspira, ma in generale durante un colloquio di lavoro meglio scegliere un tailleur se si è donna o un completo se si è uomo, non necessariamente bisogna essere troppo chic ma è importante dare l'idea di ordine e pulizia. Per certe posizioni, invece, va benissimo uno stile casual. Evitare sempre gli occhiali da sole, che nascondono lo sguardo, e accessori troppo vistosi.
  2. Non parlare male del lavoro precedente
    Quando vengono fatte domande sul lavoro in corso o precedente non bisogna mai far trapelare eccessivamente la vostra insoddisfazione o le problematiche che avete avuto con colleghi o responsabile. Non è certamente una buona presentazione!
  3. Essere precisi
    Quando vi vengono posti degli interrogativi durante un colloquio di lavoro è molto importante essere precisi, rispondere alla domanda fatta e non tergiversare o cambiare argomento: i selezionatori non apprezzano l'indecisione.
  4. Ascoltare
    È fondamentale durante la conversazione ascoltare l'interlocutore proprio per intervenire in maniera adeguata. Non bisognerebbe mai interrompere l'altro o parlargli sopra perché si evidenzierebbe una scarsa capacità comunicativa.
  5. Dimenticarsi il cellulare acceso
    Essere interrotti nel colloquio di lavoro dallo squillo del vostro telefonino potrebbe essere davvero imbarazzante, oltre che far notare scarso rispetto per il vostro selezionatore. Prima di entrare controllare che il cellulare sia per lo meno in modalità silenziosa e senza vibrazione!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami