Home » Società » Scuola / Lavoro » Blog di Cucina: nuova tendenza e lavoro al femminile

Blog di Cucina: nuova tendenza e lavoro al femminile

I blog di cucina si sono moltiplicati in modo esponenziale negli ultimi anni e su web si trovano dei veri e propri capolavori culinari frutto di un lavoro tutto al femminile.

Blog di cucina
I blog culinari sono un vero e proprio successo in Italia come all’estero, così come ben racconta il divertente e bel film “Julie e Julia” in cui viene narrata la storia di una ragazza, di trenta anni, (nel film interpretata da Amy Adams) con un lavoro poco gratificante e molto diffuso (rispondeva in un Call center), lei vive in un piccolo appartamento a Brooklyn, pochi svaghi, tanto impegno e poca soddisfazione che ne deriva da una vita abbastanza grigia e uguale a tante altre persone di pari età e posizione sociale.


Un giorno però, succede qualche cosa che cambierà il corso dell’esistenza, la ragazza decide di scrivere in un anno le 524 ricette di un manuale di cucina francese scritto da Julia Child (Meryl Streep), e apre un blog in cui esterna le sue emozioni, la sua amarezza, le sue gioie e i suoi sogni.  Questa scelta, all’inizio è solo supportata dalla madre e da qualche amica, ma poi come si sa, il passaparola porta tante novità e da cosa nasce cosa, al punto da sentire squillare il telefono e sentire dall’altra parte della cornetta il “New  York Times” così interessato a lei da volere una sua intervista, e poi dopo qualche tempo l’editore Little Brown & Company la convoca per scrivere un libro. In Italia il libro è stato pubblicato da Rizzoli.

Questo è sicuramente un caso che ha dell’incredibile, un blog che possa far emergere a tale punto una donna e la sua vita che nel giro di poco cambia completamente radicalmente, dando la possibilità di un nuovo orizzonte non solo economico ma umano e di realizzazione personale immensa.
Un blog, insomma che cambia la vita.
Blog ricette cucina
Provate ad accendere il vostro pc e a cercare i blog che parlano di cucina, ne trovate a decine, alcuni sono davvero bellissimi con tante ricette con foto, molti hanno un comun denominatore, nascono dalla passione della cucina che accomuna moltissime donne, anche molto giovani, dando la possibilità di liberare la propria creatività e fantasia, ma soprattutto di collegarsi con il mondo, spesso circoscritto tra le mura domestiche e circoli viziosi sempre ripetuti in modo uguale tutti i giorni.
Invece attraverso un blog di cucina è come se il mondo si aprisse, può rappresentare a volte, un trampolino di lancio nel mondo del lavoro, può permettere di mettere in pratica le proprie conoscenze pratiche e teoriche a servizio di chi in cucina arriva al massimo all’uovo fritto!

Spesso le donne iniziano per “puro caso”, e poi ci si trova in mano uno strumento utile, che le rende libere di poter comunicare con altre donne, fare delle nuove amicizie, scambiarsi consigli, confrontarsi.
Dalle frequentazioni virtuali spesso nascono amicizie vere, nel senso che la gente s’incontra e si conosce magari proprio a cena.

Ecco alcuni blog di cucinaBlog cucina
I blog di cucina sono tantissimi ecco solo qualche esempio:
http://dolcienonsolo.myblog.it/
http://porgilaltrapancia.blogspot.com/
http://rosmarina90.blogspot.com/
http://paneezucchero.blogspot.com/
http://mangiarbere.blogspot.com/
http://www.lievitando.blogspot.com/


Potrete notare, che in alcuni già solo il nome evoca simpatia, fantasia, allegria, tutti “ingredienti” che in cucina non dovrebbero mai mancare!

Un esempio tutto italiano e a dirla tutta piemontese è il caso di Sandra Salerno, torinese che ha deciso di dare una svolta alla propria vita, proprio come nel film, passando coraggiosamente dall’azienda di famiglia alla creazione di un suo blog, ovviamente dedicato alla cucina, sua grande passione.
Il blog: www.untoccodizenzero.it, è partito come tutti i blog quasi di soppiatto, poi con il passare del tempo ha acquisito un certo spessore, fondato sulla professionalità dell’autrice,  ma anche grazie alle persone che lo facevano crescere attraverso domande, forum, presenze virtuali. Dal blog poi Sandra è passata alla creazione di un’azienda di Catering! Non male dal virtuale al reale, nel giro di un clic.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami