Home » Società » Personaggi Famosi » Raffaella Carrà compie 70 anni

Raffaella Carrà compie 70 anni

Uno dei personaggi televisivi più amati compie gli anni il 18 giugno, una grande artista, è giusto ricordarla: Raffaella Carrà.

Raffaella Carrà compie 70 anni

Quella che per anni e anni è stata "la più amata dagli italiani", compie 70 anni e oltre che augurarle di continuare così, viene rinnovato l'affetto che tutta la gente ha per lei. Stiamo parlando di uno dei personaggi televisivi italiani più nazional popolari di sempre, Raffaella Carrà.
La bionda Raffa, diva indiscussa diversi anni addietro, ora è ritornata alla ribalta grazie a The Voice, dove ha rivelato anche un grande lato ironico, la sua professionalità è assolutamente indiscutibile, ma questa sua nuova indole ha piacevolmente sorpreso il pubblico, e, anche se uno dei suoi compagni di trasmissione la definita una 'donna pop', è stata apprezzata da tutti, giovani e non.



Nata a Bologna il 18 giugno del 1943, Pelloni Raffaella, questo il suo vero nome, è stata ed è cantante, conduttrice, showgirl ed anche attrice, anche se questa è stata un'antica parentesi, ma non da poco viste le con collaborazioni con Monicelli e un partner come Frank Sinatra.
Ben presto arriva in televisione, dove inizia un processo di "svecchiamento" della stessa, introducendo, oltre alle gambe scoperte (ma qui ci avevano già pensato le gemelle Kessler), anche l'ombelico in vista, che per quegli anni era qualcosa di assolutamente trasgressivo e provocante: siamo nel '70 ed il suo compagno di avventura a Canzonissima è l'indimenticabile Corrado.

Raffa è un vero uragano rispetto a tutto quello che si era visto prima: balla, salta, canta senza mai stare ferma, facendo girare la testa per questa sua energia che ai tempi fu definita esplosiva. Lancia poi balli che ancora oggi sono conosciuti, come il Tuca Tuca, ballato durante le trasmissioni di prima serata del sabato sera con il coreografo ballerino Enzo Paolo Turchi. Presenta prima con Mina, arriva poi a condurre da sola spettacoli come Canzonissima e poi torna con Corrado alla testa di Fantastico nei primissimi anni '80.

E poi inizia la trasmissione che lancia le telefonate in diretta con Pronto, Raffaella?, dal 1983 al 1985, con cui ha un enorme successo ed inizia la strada del presentatore come "confidente telefonico", come chiacchiera del pubblico direttamente con il personaggio televisivo, figura che farà poi scuola negli anni a venire. Talmente tanto è il suo successo da essere imitata da Gianfranco D'Angelo in Drive In, trasmissione cult di intrattenimento di quegli anni.
Arriva poi dall'orario di pranzo anche a condurre il programma pomeridiano settimanale di Domenica In.

Il suo successo continua poi dalla Rai a Fininvest e poi ancora in Rai, sino a quando nei primi anni '90 c'è la memorabile e clamorosa puntata di Fantastico dove viene inseguita e "atterrata" da un Benigni scatenato, che oltre ad avvinghiarsi a lei la chiama "bella chiappona!".
Snobbata dalla TV italiana, si trasferisce per qualche anno in Spagna, dove riscuote un grandissimo successo.

Ritorna poi in patria nel 1995, lanciando un altro format (quello degli incontri tra persone che si sono perse di vista o devono rappacificarsi) che è tutt'ora attuale con Carramba! Che sorpresa!, coniando anche il nuovo termine "carrambata"; il programma continua sino al 2002, diventando durante questi anni Carramba! Che fortuna!, quando associato alla Lotteria Italia.

Torna spot nel 2008, ma nel frattempo passa ad un Festival di Sanremo (il 51°), ad un programma durante il quale realizza i sogni delle persone (Sogni, diventato poi il Treno dei Desideri) e uno in sostegno dell'adozione a distanza. L'anno scorso un ritorno, grazie alla ripresa di un suo pezzo famoso, A far l'amore comincia tu da parte di Bob Sinclair, dj di fama internazionale che è stato il tormentone della passata estate ed ultimamente ripreso perché colonna sonora del film La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

Finalmente, con la trasmissione di talent The Voice è rientrata in Rai sul tappeto rosso e ha certamente riacquistato tutto il suo pubblico e anche di più. Sempre con il suo caschetto biondo, a volte con abiti aggressivi, forse al di fuori del suo stile passato, è ritornata al vero successo, successo che comunque non l'ha mai abbandonata perché, in tutti questi anni, ha sempre continuato a cantare Tanti Auguri, Felicità tà tà tà, Rumore, Pedro, Ballo Ballo, Abbracciami e il Tuca Tuca che anche Madonna ha 'riciclato' in un suo concerto.

Buon compleanno Raffaella!

Di © Riproduzione Riservata
TAG  raffaella carrà  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami