Home » Società » Mondo » Lo smalto antistupro per la sicurezza delle donne

Lo smalto antistupro per la sicurezza delle donne

La tecnologia fa passi da gigante e aiuta le donne a prevenire aggressioni sessuali e preservare così la loro sicurezza

Lo smalto antistupro per la sicurezza delle donne

Il trucco abbellisce le donne, che amano portarlo per essere più carine, sentirsi maggiormente a proprio agio e, com'è ovvio che sia, anche per attirare gli sguardi. E' bello essere apprezzate per la cura del proprio corpo, non c'è niente di male ad ammetterlo.
Però c'è un make up particolare, che rende un servizio ancora più prezioso a tutta la popolazione femminile: le aiuta a difendersi dallo stupro!


L'innovazione
Un gruppo di studenti della North Carolina ha studiato e brevettato uno smalto che ha il potere di cambiare colore quando entra a contatto con la cosiddetta droga dello stupro, ovvero Rohypnol, Xanax e GHB.
Un semplice smalto per le unghie, indossato al primo appuntamento con un ragazzo appena conosciuto o per una serata in discoteca con le amiche, può davvero salvare da una brutta esperienza. Basterà immergere un dito nel cocktail e se lo smalto manterrà il suo colore, vorrà dire che non c'è presenza di sostanze stupefacenti in quel che state bevendo. In caso contrario, se lo smalto muta di tonalità, siete ancora in tempo a non consumare la bevanda drogata e mettervi al più presto in sicurezza.

Le droghe dello stupro
Le sostanze a cui reagisce lo smalto sono pericolose in quanto inodori e insapori, per questo vengono messe di nascosto nei bicchieri, in modo da farle bere inconsapevolmente alla vittima. A seguito della loro assunzione si sperimenterà uno stato di alterazione psichica, con possibile presenza di effetti ipnotici e sedativi, in alcuni casi anche di amnesia.


Undercover Colors
La Undercover Colors è la prima compagnia di bellezza che si mette dalla parte delle donne per la loro difesa personale. Il team di ricerca è formato da quattro uomini che hanno donato il loro impegno per questa lodevole iniziativa e che ora, attraverso i social media, chiedono il supporto di tutti per poter portare avanti la loro geniale innovazione. Il team afferma: «Le droghe dello stupro sono spesso utilizzate per facilitare un'aggressione sessuale, però molto poco fa la scienza per smascherarle. Il nostro obbiettivo è quello di inventare tecnologie che aiutino le donne a proteggersi dall'insinuarsi di questo brutale e silenzioso crimine».

Per informazioni potete consultare il sito internet ufficiale www.undercovercolors.com

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami