Home » Società » Mondo » Regali di Natale benefici

Regali di Natale benefici

Ci sono molte iniziative per poter fare beneficenza acquistando prodotti di associazioni onlus o devolvendo l’importo dei regali a enti benefici. Vediamone alcuni.

Regali di Natale benefici

 

Si parla tanto di regali, cosa scegliere, qual è quello giusto, come fare, quanto spendere. Forse si finisce nel qualunquismo, ma se a Natale si è tutti più buoni, perché non dimostrarlo anche concretamente scegliendo di acquistare o fare regali di Natale il cui ricavato va in beneficenza? Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Vediamo alcune delle associazioni ONLUS principali che operano sul nostro territorio o a livello internazionale.

 

Ai.Bi. Amici dei bambiniL’associazione Ai.Bi Amici dei bambini, è una organizzazione non governativa presente in tutto il mondo che combatte l’abbandono minorile attraverso l’adozione internazionale, l’affido, il sostegno a distanza. Ha addirittura creato un catalogo tra cui scegliere dei regali forniti da marchi importanti, il cui ricavato va in beneficenza. Per qualsiasi informazione su come fare ad aiutarli e altre informazioni sulle loro attività collegativi al sito internet e visitate la sezione dedicata al Natale.

 

EmergencyAltra organizzazione che ormai da molti anni, grazie alla generosità di tanta gente, opera a livello internazionale per l’aiuto ai bambini e nelle situazioni di popolazioni in gravi difficoltà è Emergency. Quest’anno la raccolta fondi del periodo natalizio ha l’obiettivo di aiutare il Centro Maternità di Anabah in Afganistan, attivo da sei anni, dove vengono prestate cure gratuite alle mamme e ai neonati. Per tutte le informazioni l’area del sito specifica è: Auguri con il cuore, Natale solidale 2009.

 

Unicef regali per la vita Natale 2009Sempre relativa all’aiuto all’infanzia, altra organizzazione che ha come centro l’aiuto ai bambini è l’UNICEF. Per combattere la fame tra i bambini è possibile scegliere dei regali che fate a chi ne ha veramente bisogno: sarete voi a sfamare mamme e bambini o a dargli modo di poter studiare. Sono dei veri e propri “regali per la vita”, basta andare sul loro sito alla sezione Regali per la vita, regali veri per un Natale diverso.

 

Medici Senza Frontiere, una festa senza frontiereL’associazione internazionale, Nobel per la pace nel 1999, Medici Senza Frontiere non ha una iniziativa specifica per questo periodo per i privati, ma ha un'attività per le aziende. Se però andate sul sito a MSF, una festa senza frontiere, potete mandare una cartolina natalizia con l’indicazione dell’aver devoluto un contributo all’associazione.

 

Airc regala forza alla ricerca Natale 2009Un’associazione italiana, ma presente su tutto il territorio nazionale è l'AIRC che finanzia la ricerca sul cancro con varie attività di raccolta fondi e, grazie a queste, molte vite sono state salvate e potranno essere salvate. Il link per poter aiutare con l’acquisto di biglietti di auguri o cartoline elettroniche è Airc, regala forza alla ricerca, dove sono in essere anche iniziative per aziende e negozi.

 

Ail Associazione contro le leucemie, linfomi e mielomaInvece l’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie, ha appena terminato la vendita delle stelle di Natale. Per i 40 anni di attività lo slogan di quest’anno è stato “Ogni malato di leucemia ha la sua buona stella”, ma se ve le siete perse, potete continuare a donare come privati.

 

Lega del Filo d'oro Natale 2009La Lega del Filo d’Oro, altra associazione ONLUS italiana che aiuta i sordo-ciechi, ha a disposizione per i privati un catalogo dove poter acquistare vari oggetti da regalare e il ricavato va a sostenere le loro attività. Tra l’altro, i soggetti dei biglietti di auguri sono stati creati da chi vive purtroppo questa grave situazione fisica. Il link dove potete fare questi acquisti è nella sezione Iniziative feste di Natale.

 

Inutile dirvi che ce ne sono altre migliaia di associazioni di volontariato che magari conoscete personalmente, ma non avete pensato a un’iniziativa del genere. Credo che con poco sforzo, anche economico, si possa dare un aiuto concreto a chi ha situazioni serie e difficili. Sarà un Natale migliore.

 


Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami