Home » Società » Mondo » Suggerimenti per portare il gatto dal veterinario senza stress

Suggerimenti per portare il gatto dal veterinario senza stress

Pare che i proprietari dei gatti, rispetto a quelli dei cani, siano più reticenti a portare il loro pelosetto dal veterinario: la prima motivazione spesso è la difficoltà a trasportare l'animale! Ecco alcuni suggerimenti per incentivare controlli e visite del proprio micio

Suggerimenti per portare il gatto dal veterinario senza stress

Spesso i proprietari dei gatti sono reticenti a portare il loro micio dal veterinario perché vivono questo momento con grande tensione.
Ecco perciò l'esigenza di dare una serie di consigli per portare il gatto da veterinario senza stress e di promuovere i controlli per assicurare benessere ai felini di casa.
Gli accertamenti servono a prevenire ed eventualmente intervenire precocemente in caso di patologie alle vie urinarie, disturbi gastrointestinali, obesità, problemi alla tiroide e molti altri problemi risolvibili con cure e alimentazione adeguata.

Quali indicazioni seguire per andare dal veterinario senza stressarsi?
Ecco 6 suggerimenti.

  1. Usare sempre una gabbietta
    Quando si porta il gatto dal veterinario è necessario sempre metterlo all'interno di un trasportino che dovrebbe essere in plastica dura e avere uno sportello frontale grigliato. Durante il tragitto in auto i mici spesso si agitano e se non sono protetti potrebbero causare problemi al guidatore e incidenti.
  2. Tenere la gabbietta aperta in casa
    Affinché i felini si abituino alle gabbiette queste andrebbero lasciate aperte in casa per qualche tempo come parte dell'arredamento. Vedrete che piano piano ci entreranno anche quando non è necessario!
  3. Preparare il trasportino
    Un altro consiglio per portare il gatto dal veterinario senza stress è preparare il trasportino una mezz'ora prima di utilizzarlo. Inserite una traversina per i bisogni, eventualmente uno straccetto che l'animale usa abitualmente così da sentire il suo odore ed infine spruzzate dentro dei feromoni di gatto.
  4. Inserire il gatto
    Come far entrare in micio nella gabbietta? Mettendo qualche croccantino al suo interno ma se il gatto non è collaborativo dovrete avvolgerlo dolcemente in una coperta e adagiarlo piano piano. Infine il trasportino andrebbe coperto con un panno.
  5. Non scuotere la gabbietta
    Affinché il cucciolo non si agiti e voi riusciate a portare il gatto dal veterinario senza stress ricordatevi di non scuotere il trasportino sia quando camminate che quando siete in auto.
    In macchina adagiatelo sul sedile anteriore e legatelo con la cintura in modo da tenerlo bloccato.
  6. Tenetelo in alto
    Quando sarete in ambulatorio, in attesa della visita, meglio appoggiare il gatto (sempre dentro alla gabbietta) su una superficie rialzata.
    Togliete il panno che avete usato per coprire il trasportino in modo che possa vedere l'ambiente circostante e tranquillizzarsi.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami