Home » Società » Mondo » Sapete che il vostro cane vi ama quanto voi?

Sapete che il vostro cane vi ama quanto voi?

Si dice che il cane è il miglior amico dell'uomo, quello che non tradirà mai il padrone; ma oltre a questo c'è di più: secondo uno studio il vostro amico a quattro zampe vi ama proprio!

Sapete che il vostro cane vi ama quanto voi?

Sono sempre di più le persone e le famiglie che accolgono in casa un animale da compagnia; se qualcuno predilige i gatti, per altri sono i cani i pelosi preferiti.
Se anche voi avete un amico a quattro zampe sapete quanto questo vi sia fedele, non solo perché lo accudite dandogli da mangiare, ma soprattutto perché lo coccolate, gli parlate e vi prendete cura di lui, molte volte come se fosse un figlio.
E se voi gli volete un bene immenso, sapete che in realtà il vostro cane vi ama quanto voi?


Lo studio della Emory Univeristy di Atlanta
Il professor Gregory Berns, psichiatra e amante di questi animali a quattro zampe ha voluto dimostrare con una lunga ricerca che l'affetto e l'empatia che i cani hanno nei confronti delle persone sono veri e sinceri. In un articolo pubblicato su The Guardian lo scienziato spiega approfonditamente le modalità del suo studio.
In particolare, dopo la morte del suo amato carlino, lo studioso voleva capire se l'amore che lui aveva provato per Newton (questo il nome dell'animale), fosse paragonabile a quello che il cane aveva per lui.
Per avvalorare la sua tesi si è avvalso dell'aiuto di allenatori ed esperti dell'universo canino e ha utilizzato strumentazioni come la risonanza magnetica.
Berns ha preso in esame 90 cani, li ha precedentemente abituati al rumore delle strumentazioni, a farli entrare spontaneamente nel tubo della risonanza e a fargli mettere il capo sul cuscino, stando fermi.
In tutto ciò non li ha mai sedati e in questo modo è riuscito a rispondere alla domanda che molti si pongono: il vostro cane vi ama quanto voi!

Coccole e carezze attivano al corteccia prefrontale
Dalle risonanze è emerso che quando un padrone coccola, parla e si prende cura del suo animale amorevolmente, nel cervello del cane si attiva la corteccia prefrontale, quella zona che elabora emozioni ed affettività.
La stessa cosa capita quando si dà da mangiare all'animale, ma in un 20% dei casi la felicità del vostro amico a 4 zampe è nettamente superiore a quando riceve la pappa.
Lo psichiatra è riuscito a dimostrare che nel cervello canino ci sono funzioni simili a quelle dei cervelli umani.


La sensibilità canina
Da queste ricerche è emerso, non solo che il vostro cane vi ama quanto voi, ma che è anche in grado di percepire la vostra tristezza o la vostra gioia.
Sono animali particolarmente sensibili, basti pensare che quando il padrone si ammala perdono interesse per il cibo o per i loro giochi e rimangono ore vicino a lui.
La stessa cosa quando lo vedono piangere: solitamente si avvicinano, cercano di leccargli le lacrime e di “consolarlo”.
Ma non bisogna stupirsi perché le ricerche effettuate hanno dimostrato che l'intelligenza di un cane è pari a quella di un bambino di 2 anni: perciò comprendono il significato di 165 parole e soprattutto il linguaggio non verbale perché sono ottimi osservatori.

Insomma se anche voi vi trovate spesso a disquisire, con chi magari non ha un cane, sul fatto che questi animali sono intelligenti ed emotivamente empatici, ora potrete provare le vostre convinzioni anche con gli studi del dott. Berns.
E se volete approfondire l'argomento trovate i racconti degli esperimenti del dott. Berns nel libro Come i cani ci amano: la scienza dietro i loro sentimenti.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami