Home » Società » Mondo » Dubai Mall

Dubai Mall

Apre a Dubai il centro shopping più grande del mondo: fashion-addicted di tutto il mondi, unitevi!

Enorme, colossale, mastodontico. L’elenco di sinonimi potrebbe continuare ancora per un po’ nel descrivere il Dubai Mall, il centro commerciale più grande del mondo. Inaugurato il 4 novembre scorso a Dubai City negli Emirati Arabi Uniti, diventerà tappa fondamentale di tutti i più facoltosi “shopaholics” del mondo. Il direttore Yousif Al Ali si aspetta trenta milioni di visitatori nel solo primo anno di apertura, una cifra da capogiro che si spiega con la quantità di attrazioni presenti all’interno di questo ipermoderno palazzo dei divertimenti.

“Shopping experience” è il concetto chiave della nuova filosofia dello shopping del lusso: i circa 550mila metri quadrati di superficie sono occupati da 1200 boutiques che spaziano dal classico abbigliamento delle grandi firme ai megastore di elettronica, da ogni tipo di servizio (banche, farmacie, supermercati, lavanderie) a un vero e proprio “souk” dell’oro, un mercato di pietre e metalli preziosi che conta oltre 220 negozi. Ma non è finita qui.
Sebbene molte delle strutture “accessorie” del Mall apriranno solo a metà del 2009, i progetti sono – come c’era da aspettarsi – grandiosi. Sono attivi già da questi giorni un gigantesco acquario, la “124 Experience”, una terrazza per godere della vista del surreale panorama della città dal 124esimo piano (grattacieli, oceano e deserto in un unico colpo d’occhio), e una pista di pattinaggio sul ghiaccio olimpionica per esibirsi in piroette, per giocare a hockey o semplicemente per imparare a stare in equilibrio. Entro la fine dell’anno prossimo sono previsti: un cinema multiplex con 22 sale; “Kidzania”, un luogo in cui l’immaginazione dei bambini viene continuamente stimolata attraverso giochi di ruolo che li porteranno a vivere come i grandi; e “Sega Republic”, un’attrazione attesissima da tutti i giocatori virtuali di ogni età che avranno a disposizione una serie di zone tematiche (sport, avventura, velocità…) da vivere nella totale multimedialità, ideate appositamente dai cervelloni della Sega Corporation.
In questo periodo di crisi mondiale sembra un po’ fuoriluogo immaginare un luogo così opulento e lussuoso, ma sicuramente saranno molti i privilegiati che usufruiranno di tanta sfarzosità. Gli altri, in caso di una gita a Dubai, cerchino di godersi le sole meraviglie paesaggistiche senza troppi rimorsi: al Mall basta una vista del tipo “guardare ma non toccare”. Dopotutto da bambini venivamo spesso ammoniti nello stesso modo quando si entrava in un negozio di giocattoli, e bisogna ammettere col senno di poi che i nostri genitori avevano ragione.

Di Francesca Carcucci © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami