Home » Società » Mondo » Case ecologiche in legno

Case ecologiche in legno

Case belle e resistenti nel materiale più ecologico e naturale che c'è, il legno. Ecco come farle.

Case ecologiche in legno

In Italia come all’estero spesso seguendo le notizie fornite dai mass media ci si rende conto della precarietà delle case nelle quali abitiamo: terremoti, alluvioni e altre catastrofi naturali distruggono le abitazioni come se fossero fatte di carta, soprattutto in tutti quei casi in cui i materiali di costruzione sono di scarsa qualità.

Una delle peculiarità del genere umano è quella di non abbattersi mai e di ricostruire anche in quei casi che sembrerebbero disperati, nuove ricerche e nuove tecnologie fanno raggiungere risultati sempre interessanti nell’ambito dell’edilizia, soprattutto quella sostenibile, dando anche spazio al rispetto per la natura e più in generale all’ambiente. Ecco alcuni esempi.



Casa in legno riciclato in Nevada
A questo proposito è molto interessante il caso evidenziato in una particolare zona del nostro pianeta caratterizzata dalla più alta percentuale di precipitazioni nevose: è il Lago Tahoe, nel Nevada.
Qui è sorta la Tahoe Ridge House, progetto di WA Design, ovvero una struttura resistentissima prodotta con abete riciclato, all’esterno il rivestimento è in lega di acciaio e alluminio zincato e cedro rosso, albero molto diffuso nella zona, rinforzata internamente con legno e metallo .
Contro il freddo glaciale ecco l’uso di camini in granito a km zero, perché proveniente da scavi locali.



La casa degli Hobbit
Sempre su questa scia, si passa ad un altro esempio di casa intelligente, perché costruita con il rispetto per la natura, ecosostenibile e sicura, ma anche fiabesca: è il caso della casa ideata e costruita da Simon Dale in Galles: oltre che essere bella è anche a basso consumo energetico.
Il costo? Poco più di 3.000 sterline. Per costruirla qualche amico, nessun architetto e semplici strumenti, ecco come il signor Dale ha saputo sfruttare i materiali gentilmente offerti dalle vicine foreste. Per la sua casa ha impiegato solo legno di quercia locale , per i muri fango e pietre e per coibentare i muri, il soffitto e i pavimenti ha semplicemente usato delle balle di fieno .
A proposito di quercia, non dimentichiamoci quanto possano essere importanti e simbolici gli alberi per noi, c’è chi li conosce quasi come se fossero persone!
All'interno c'è una pellicola di calce, che ha un minor impatto ambientale rispetto al cemento, mentre i pavimenti e le finestre sono stati ricavati da materiali di scarto. Il tutto risaldato da una bella e calda stufa a legno; mentre per il caldo estivo, un particolare sistema di aerazione prende l’aria fresca dal sottosuolo e la fa girare nella casa.
L'acqua sgorga limpida da una vicina sorgente e l’ elettricità, neanche a dirlo, è ricavata da pannelli solari e alimenta comodamente le attrezzatura della casa, quelle informatiche e l’impianto di illuminazione.
Un’abitazione in perfetta armonia con la natura, carina, accogliente ed economica: chi non vorrebbe avere una casetta così?


Planit, il nuovo sistema modulare in legno
Ecco un ultimo esempio da seguire per costruire una casa naturale, possibilmente in legno: è il sistema Planit, un sistema modulare in legno (non si tratta di case prefabbricate) che utilizza dei moduli di tre diverse misure, con la stessa altezza. Dalla loro unione si creano ambienti di ogni tipo, per abitazioni, ma anche per uso commerciale, in tempi molto interessanti, cioè 90 giorni dall’ultimazione delle fondamenta.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  casa  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami