Home » Società » Gossip » William e Kate approdano su Twitter

William e Kate approdano su Twitter

Con l'account @KensingtonRoyal, i Duchi di Cambridge e il Principe Harry fanno il loro ingresso sul social network Twitter, collezionando in soli due giorni quasi 120mila followers

William e Kate approdano su Twitter

Anche William e Kate hanno ceduto al fascino – e alla praticità – dei social network. Da mercoledì 14 gennaio sono infatti sbarcati sulla piattaforma di Twitter, creando il profilo ufficiale @KensingtonRoyal, in cui vengono forniti «aggiornamenti, immagini e video da Kensington Palace riguardo il Duca e la Duchessa di Cambridge, il Principe Harry e la loro Royal Foundation», leggiamo sull'account.

I primi cinguettii
«Ciao da Kensington Palace! Benvenuti sul nostro nuovo account Twitter. Questo account rappresenta il Duca e la Duchessa di Cambridge e il Principe Harry – seguite gli aggiornamenti sul loro lavoro e la #RoyalFoundation»: questo il primo tweet del nuovo account dei reali britannici, pubblicato il 14 gennaio. 49 in totale i cinguettii raccolti in poco più di 48 ore, in cui compaiono foto e video delle ultime attività svolte dai reali, come ad esempio gli incontri con diverse associazioni di beneficenza e di assistenza per i bambini meno fortunati, ma anche tweet più divertenti come ad esempio quello in cui viene mostrata la foto del principe Harry in compagnia del gigante del basket, Dikembe Mutombo. In soli due giorni sono stati 119mila i followers raccolti, tra cui troviamo il Primo Ministro inglese David Cameron, Hillary Clinton e la Casa Bianca.

 

La Royal Foundation
Ma cos'è questa Royal Foundation che il profilo vuole sponsorizzare? Si tratta di una fondazione a scopo benefico, ideata dai Duchi di Cambridge e dal Principe Harry nel settembre del 2009, diventando pienamente operativa nel 2011. La missione che i tre, insieme al loro team, si sono posti è quella di creare un mezzo efficace per portare un cambiamento duraturo in determinate zone e aree geografiche in cui c'è bisogno di aiuto.
I tre settori di principale interesse della Royal Foundation sono le Forze Armate, ovvero la promozione del benessere di coloro che sono al servizio o che hanno servito il loro paese nelle Forze Armate; i bambini, in modo da aiutarli nel costruire il proprio futuro facendo leva sulle loro capacità e le loro aspirazioni; ed infine la conservazione, ovvero il sostegno alle comunità al fine di proteggere e conservare le risorse naturali per le generazioni future.

Di Francesca Ferrandi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami