Home » Società » Gossip » Fiocco rosa per Nicole Kidman da madre surrogata

Fiocco rosa per Nicole Kidman da madre surrogata

Pochi giorni fa l’attrice australiana Nicole Kidman e il marito, il cantante neo-zelandese Keith Urban hanno annunciato con gioia la nascita della figlia Faith Margaret, nata da madre surrogata. Ecco qui di seguito i dettagli.

Fiocco rosa per Nicole Kidman da madre surrogata

Nicole Kidman e Keith Urban diventano genitori da madre surrogata
Fiocco rosa per la bella famiglia Kidman Urban, infatti, il 28 dicembre scorso nell’ospedale The Women's Hospital di Nashville, nel Tennessee dove la coppia oramai vive da un po’ di anni, è nata Faith Margaret da utero in affitto e figlia biologica della bella attrice australiana e del marito cantante neo zelandese. (Foto gallery Nicole Kidman)
Tramite un comunicato ufficiale che precisava che anche se portata in grembo da un’altra donna, Faith Margaret è figlia biologica di Keith e Nicole, la coppia ha annunciato la nascita della bimba: “La nostra famiglia è estremamente felice e riconoscente per aver ricevuto in dono la piccola Faith Margaret, non abbiamo parole per ringraziare tutte le persone che negli ultimi mesi ci sono state vicine e in particolare la nostra mamma surrogata”.

La bella protagonista di “Australia” e il marito hanno deciso di prendere una madre in affitto per poter allargare la loro bella famiglia e così è nata la piccola Faith Margaret.
Nicole e Keith entrambi quarantatreenni sono sposati dal 2006 e hanno già una figlia biologica che si chiama Sunday Rose nata nel 2008 a luglio, mentre la Kidman ha altri due figli Isabella e Connor adottati durante il suo precedente matrimonio con Tom Cruise.

Nicole Kidman diventa madre usando un utero in affitto

La notizia della nascita della bimba è stata una sorpresa per il mondo di Hollywood
e non solo, anche perché la Kidman non aveva il “pancione” e poi è stata annunciata dopo alcuni giorni dalla nascita perché i coniugi Kidman Urban desideravano vivere questo momento particolare di gioia ed emozione con tranquillità senza alcun scalpore mediatico di sorta.
E a noi non resta che fare tanti auguri alla piccolina e ai genitori.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami