Home » Società » Gossip » Madonna e Guy Ritchie divorziano

Madonna e Guy Ritchie divorziano

Anche una delle coppie più mature e credute stabili dello showbiz è arrivata purtroppo al capolinea: dopo tira e molla continui Madonna e Guy Ritchie stanno divorziando.

Madonna e Guy Ritchie divorziano

E' durata quasi 8 anni la storia d'amore tra la cantante più famosa, eclettica e trasgressiva d'America e il britannico regista e attore Guy Ritchie, ma ora, dopo vari ripensamenti e smentite, sono arrivati al divorzio.

Sembra che i due vivano già separati da quest'estate, quando lei si è trasferita in un lussuoso attico newyorkese, lasciando lui nella loro villa di Londra.
Da indiscrezioni sembra anche che non ci sia un contratto prematrimoniale, quindi i due hanno inevitabilmente dovuto interpellare degli avvocati. Maddy ha scelto la quotatissima Fiona Shackleton, avvocatessa che ha seguito il divorzio tra Paul McCartney e Heather Mills e quello tra il Principe Carlo e Lady Diana.

Guy invece si è rivolto allo studio legale Manches di Londra. Il patrimonio della ex coppia pare che si aggiri intorno ai 300 milioni di sterline (ovvero poco meno di 400 milioni di euro!!), principalmente guadagnati dalla cantante, che se così fosse dovrà quindi versare all'ex coniuge su per giù 126 milioni di euro: cifra da record anche per un divorzio vip come questo.


E' ovviamente tutto nelle mani dei giudici, ancora in fase decisionale.
Quello che molti si chiedono è a chi andranno i figli. Lourdes, 12 anni, figlia di Madonna e Carlos Leon, ex preparatore atletico della cantante; Rocco, 8 anni e figlio naturale di entrambi; e David, 3 anni, un bimbo adottato del Malawi.
Nella divisione delle case è probabile che Mr. Ritchie vada a vivere nella dimora del Wiltshire, mentre a Madonna rimarrà quella di Londra.

Riuscirà la bionda star a resuscitare ancora una volta dalle sue ceneri e tornare più splendente di prima?

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami