Home » Società » Gossip » Kate e William a New York

Kate e William a New York

I Duchi di Cambridge sono atterrati poco dopo l'una (ora italiana) nella Grande Mela con un programma fitto di impegni in appena tre giorni

Kate e William a New York

Il principe William e la principessa Kate sono arrivati a New York dove, nel centralisssimo Carlyle Hotel di Manhattan, c'erano decine di curiosi e di fotografi. Tantissimi gli impegni nella visita di tre giorni della coppia negli States, incluso l'incontro tra il principe Williame il presidente Barack Obama a Washington, ma senza la consorte che invece sarà impegnata con la First Lady di New York Chirlane McCray nella visita al Northside Center for Child Development, un centro per bambini ad Harlem.
Anche se Kate è in dolce attesa, la visita sarà particolarmente impegnativa, con numerose tappe, “risparmiate” il piccolo George, rimasto a casa con le nonne.Altro importante motivo del tour è il sostegno di United for Wildlife, gruppo che riunisce sette delle maggiori organizzazioni ecologiste mondiali per proteggere le specie in via di estinzione, soprattutto dal commercio illegale dell’avorio. Kate e il marito hanno in programma anche un appuntamento alla Banca Mondiale e un giro nelle scuole di New York, il tutto all’insegna del volontariato. Ma all'utile, si accompagnerà anche il dilettevole: la coppia reale condividerà parte del proprio tempo anche con alcune celebs e parteciperà a una partita di basket tra i Cleveland Cavaliers e i Brooklyn Nets a cui sono attesi anche Jay Z e Beyoncé.


Cene a cinque stelle
Ben 50 mila dollari (oltre 40 mila Euro, centesimo più centesimo meno): è a cifra sborsata per sedersi questa sera alla cena di gala, chiusa ai giornalisti, che William e Kate hanno organizzato per raccogliere fondi da destinare al volontariato. Cifra che, secondo il Mail on Sunday, sono state disposte a spendere 15 coppie formate da ricchissimi donatori, fra cui gestori di hedge fund e banchieri, pur di sedersi a tavola con loro. I soldi andranno nelle casse della Royal Foundation, l'associazione no profit gestita dai duchi di Cambridge e dal principe Harry che finanzia una serie di progetti, come “Tusk”, per la salvaguardia delle specie animali in pericolo. Martedì 9 dicembre, invece i due reali sono attesi a una serata di gala al Metropolitan Musem, organizzata per raccogliere fondi per la più antica università scozzese, la St. Andrews, dove hanno studiato sia William sia Kate. I 450 coperti previsti sono stati venduti a 100mila dollari l’uno: tra gli ospiti, Olivier Sarkozy, banchiere e fratellastro dell’ex presidente francese Nicolas, e Stanislas de Quercize, amministratore delegato di Cartier.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami