Home » Società » Gossip » Alla larga da baby George! Kate e William diffidano un reporter

Alla larga da baby George! Kate e William diffidano un reporter

William e Kate hano fatto diffidare un fotografo sospettato di aver seguito con una certa insistenza il Royal Baby

Alla larga da baby George! Kate e William diffidano un reporter

A tutto c'è un limite. Sorrisi e permanenza davanti agli obiettivi, strette di mano a destra e manca per Kate Middleton e il principe William fanno parte della loro quotidianità... mediatica, ma se si tratta di Prince George le cose cambiano. Ecco allora che è necessario intervenire tempestivamente e affidandosi alla legge per preservare privacy e incolumità del piccolo di casa. Ma vediamo cosa è accaduto.

Fotografo "stalker"
Durante le sue passeggiatine pomeridiane nei meravigliosi parchi di Londra in compagnia della fidata baby-sitter, pare che un fotografo abbia marcato stretto il Royal Baby intento a rotolarsi nei verdi prati di Battersea Park. Lo scopo era quello di immortalare il piccolo principe - che adesso ha 14 mesi - e assicurarsi una foto che, se venduta a chi di dovere, varrebbe sicuramente parecchie sterline. Il Duca e la Duchessa di Cambridge, percependo l'atteggiamento come “molesto”, anche perché reiterato, si sono prontamente rivolti ai loro avvocati, ritenendo che i movimenti del fotografo equivalgano a vere e proprio azioni di “stalking”.


«L'uomo sarebbe stato visto avvicinarsi troppo al bambino, che è stato immediatamente portato via dal parco», ha informato il portavoce dei Cambridge che ha aggiunto: «Ci sono ragioni di sospettare che l'uomo abbia seguito il principino George per settimane».

«Nessun genitore tollererebbe il sospetto di qualcuno che segue e molesta il proprio figlio e la persona che si prende cura di lui. Comprendiamo il ruolo particolare che il principe George assumerà un giorno, ma finché è giovane gli deve essere consentito di condurre una vita il più possibile normale» hanno sottolineato voci vicine alla coppia reale.

Questo spiacevole incidente è stata una ennesima occasione per William e Kate per ribadire che il loro figlio, finchè sarà piccolo, deve poter condurre una vita il più possibile simile a quella dei bambini della sua età.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami